News e Comunicazioni

07:48 – E’ di 14 feriti il bilancio di un attentato contro una discoteca di Nairobi, in Kenia, all’interno della quale è stata lanciata una granata. L’attacco arriva a una settimana dal lancio, da parte del governo keniota, di una operazione transfrontaliera contro i miliziani somali di al-Shabaab, legati ad Al Qaeda e accusati di un’ondata di rapimenti di stranieri nel Paese africano.
Secondo la polizia, l’attacco è legato proprio alle recenti minacce dei miliziani somali di al-Shabaab al Kenya.

Nei giorni scorsi gli Stati Uniti avevano lanciato l’allarme contro il rischio imminente “di attacchi terroristici” contro cittadini stranieri in Kenya, a causa delle “minacce” degli Shebab, e nell’ultima settimana le autorità keniane hanno rafforzato le misure di sicurezza, soprattutto a Nairobi. Ma a quanto pare non è servito.

Fonti:

Potrebbe anche interessarti

2 luglio 2020

Volontariato a Distanza

Fin dall’inizio della nostra esperienza di cooperazione e sviluppo in Kenya, abbiamo promosso un programma di volontariato internazionale per tutti coloro che vogliono dare una mano e fare un’esperienza davvero … Continua

25 giugno 2020

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Gianluca e la sua esperienza come volontario

Ci sarebbe piaciuto rivederlo di persona, ma è stato comunque piacevole parlare via Skype con Gianluca, un ragazzo toscano di 40 anni partito con noi la scorsa estate per Nairobi. … Continua

16 giugno 2020

16 giugno 1976: gli Scontri di Soweto

Nel 1975, il Sud Africa stava vivendo gli anni della segregazione razziale, meglio nota come Apartheid. Nelson Mandela era in carcere da quasi dieci anni e da tempo ogni tentativo … Continua

× Come possiamo aiutarti?