News e Comunicazioni

Da oggi fino al 15 maggio dona 2 euro al numero 45565 da cellulare Tim e dal telefono fisso Telecom Italia in occasione  di “Radio Italia LIVE – Il Concerto”, l’evento unico, inedito e originale con cui Radio Italia festeggerà i suoi 30 anni, e regali un futuro ai nostri bambini. L’appuntamento è per lunedì 14 maggio alle 20 in Piazza del Duomo a Milano, per un live completamente gratuito con un cast d’eccezione: Laura Pausini, Tiziano Ferro, Gianni Morandi, Pino Daniele, Biagio Antonacci, Max Pezzali, J Ax, Negrita, Modà, Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo, tutti accompagnati dalla “Sanremo Festival Orchestra” diretta dal Maestro Bruno Santori. La serata sarà inaugurata da Luca Ward, voce ufficiale di Radio Italia, e verrà presentata daEnrico Ruggeri e Belen Rodriguez, che condurranno artisti e pubblico attraverso tre ore di grande musica italiana dal vivo. “Radio Italia LIVE – Il Concerto” sarà trasmesso in diretta contemporanea su Radio Italia, Video Italia e Radio Italia Tv, in streaming sul sito radioitalia.it, e vivrà in tempo reale anche sulle nostre pagine ufficiali di Facebook e Twitter (con hashtag #RI30) e sulle app gratuite “iRadioitalia” per iPhone ed iPad.

Per info: http://www.radioitalia.it/eventotrentanni/

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

20 gennaio 2020

Sostegno a Distanza: la storia di Bashir

Quest’anno abbiamo raggiunto un obiettivo importante per la nostra associazione. 156 nuovi bambini sono entrati nel programma di sostegno a distanza!   Questo significa che: potranno allontanarsi dal lavoro in … Continua

23 dicembre 2019

News dal Kenya

Il Viaggio di Novembre

Lo scorso novembre è stato un mese pieno di grandi avvenimenti per la nostra associazione. Molti di questi si sono svolti durante il viaggio degli ospiti, genitori a distanza e … Continua

19 dicembre 2019

L'Anemia Falciforme e i Nostri Piccoli Eroi

Si sente parlare spesso di malattie legate al continente africano, come HIV, malaria e tubercolosi. Ma esiste un’altra malattia di cui nessuno parla e che causa problemi gravi a moltissimi … Continua