News e Comunicazioni

Solitamente alla parola prigione associamo il pensiero di imponenti carceri di sicurezza con tanto di guardie, filo spinato e ore d’aria. Spesso però, una prigione è invisibile e più subdola, in quanto può essere causata dai limiti mentali che ci imponiamo o che ci vengono imposti dalla società.

La poesia kenyota che vi proponiamo oggi, offre uno spunto di riflessione a lasciarsi andare, allargare i propri orizzonti per conoscere nuovi universi ed essere finalmente liberi.

 Prigione

Vivere una sola vita

in una sola città

in un solo paese

in un solo universo

vivere in un solo mondo

è prigione

Amare un solo amico

un solo padre

una sola madre

una sola famiglia

amare una sola persona

è prigione

Conoscere una sola lingua

un solo lavoro

un solo costume

una sola civiltà

conoscere una sola logica

è prigione

Avere un solo corpo

un solo pensiero

una sola conoscenza

una sola essenza

avere un solo essere

é prigione

(N.Ngama)

In foto: la zona rurale di Ngorongoro

Fonte: Blog83 

Giulia

[content-builder]{“id”:1,”version”:”1.0.4″,”nextId”:3,”block”:”root”,”layout”:”12″,”childs”:[{“id”:”2″,”block”:”rte”,”content”:”

Solitamente alla parola prigione<\/i> associamo il pensiero di imponenti carceri di sicurezza con tanto di guardie, filo spinato e ore d’aria. Spesso per\u00f2, una prigione \u00e8 invisibile e pi\u00f9 subdola, in quanto pu\u00f2 essere causata dai limiti mentali che ci imponiamo o che ci vengono imposti dalla societ\u00e0.<\/p>

La poesia kenyota che vi proponiamo oggi, offre uno spunto di riflessione a lasciarsi andare, allargare i propri orizzonti per conoscere nuovi universi ed essere finalmente liberi<\/i>.<\/p>

<\/p>

 Prigione<\/b><\/p>

Vivere una sola vita<\/p>

in una sola citt\u00e0<\/p>

in un solo paese<\/p>

in un solo universo<\/p>

vivere in un solo mondo<\/p>

\u00e8 prigione<\/p>

Amare un solo amico<\/p>

un solo padre<\/p>

una sola madre<\/p>

una sola famiglia<\/p>

amare una sola persona<\/p>

\u00e8 prigione<\/p>

Conoscere una sola lingua<\/p>

un solo lavoro<\/p>

un solo costume<\/p>

una sola civilt\u00e0<\/p>

conoscere una sola logica<\/p>

\u00e8 prigione<\/p>

Avere un solo corpo<\/p>

un solo pensiero<\/p>

una sola conoscenza<\/p>

una sola essenza<\/p>

avere un solo essere<\/p>

\u00e9 prigione<\/p>

<\/p>

(N.Ngama)<\/p>

In foto<\/b>: la zona rurale di Ngorongoro<\/p>

Fonte: Blog83<\/a> <\/span><\/p>

Giulia<\/p>\n”,”class”:””}]}[/content-builder]

Potrebbe anche interessarti

14 ottobre 2019

AIFA, Dicono di noi

La storia di Sharon per la Giornata delle bambine

In occasione della Giornata Internazionale delle Bambine, celebrata lo scorso 11 ottobre, la nostra sostenitrice e giornalista Chiara Cortese ha scritto un bellissimo articolo sul magazine Ohga  in cui parla … Continua

30 settembre 2019

AIFA

#StorieVere da AIFA: Brian

Vi abbiamo già presentato la classe di quest’anno di Alice Italian Food Academy: sono 13 i ragazzi che hanno scelto di mettersi in gioco e apprendere di più sulla nostra … Continua

18 settembre 2019

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Nel 2019 il Volontariato è Social

“Negli occhi di questi bimbi, mentre gli corri dietro, o provi a farli ridere, all’improvviso, rischi di trovarci un pezzo di te che ti era sfuggito, forse uno dei pezzi … Continua