News e Comunicazioni

Il 3 Novembre ad Alice Village si è tenuta una gran festa.

Non erano presenti solo i 100 briosi bambini che vivono villaggio, ma all’allegria della giornata si sono aggiunti anche tutti i bambini di Alice for School di Korogocho e tutti i bambini di Alice Home dallo slum di Kariobangi; una volta ritrovati hanno unito gli spiriti vivaci e la voglia di saltare ballare, suonare, e fare festa insieme agli ospiti venuti in visita. Infatti in occasione della visita di Alice Reality Life con i Genitori a distanza Alfeo e Nadia, hanno raggiunto i nostri progetti in Kenya anche gli amici di Radio Italia che da anni sostengono a distanza 10 bambini dei nostri progetti e Diego, CFO di QlickView, un’azienda nostra amica che, ad esempio, nel 2010 ha finanziato la costruzione di un pozzo che fornisce acqua potabile ai bambini del villaggio e alle comunità limitrofe che vivono in condizioni precarie.

Durante questa giornata oltre al colorato e e coinvolgente spettacolo di danza, percussioni e canti creato dai nostri bambini, si è tenuta una partita di calcio tra la squadra del Villaggio e la squadra della Scuola. E ovviamente, un succulento pranzo tutti assieme!

Presto nella sezione Gallery del sito caricheremo l’album completo e più dettagliato, nel frattempo date occhiata a questa breve ma intensa gallery:

http://www.aliceforchildren.it/wp-content/uploads/2013/11/IMG_6168-300×225.jpg, http://www.aliceforchildren.it/wp-content/uploads/2013/11/IMG_6182-300×225.jpg, http://www.aliceforchildren.it/wp-content/uploads/2013/11/IMG_6200-300×225.jpg, http://www.aliceforchildren.it/wp-content/uploads/2013/11/IMG_6205-300×225.jpg, http://www.aliceforchildren.it/wp-content/uploads/2013/11/IMG_6204-300×225.jpg, http://www.aliceforchildren.it/wp-content/uploads/2013/11/IMG_6225-300×225.jpg

[content-builder]{“id”:1,”version”:”1.0.4″,”nextId”:5,”block”:”root”,”layout”:”12″,”childs”:[{“id”:”2″,”block”:”rte”,”content”:”

Il 3 Novembre ad Alice Village<\/b> si \u00e8 tenuta una gran festa.<\/p>

Non erano presenti solo i 100 briosi bambini che vivono villaggio, ma all’allegria della giornata si sono aggiunti anche tutti i bambini di Alice for School<\/b> di Korogocho e tutti i bambini di Alice Home<\/b> dallo slum di Kariobangi; una volta ritrovati hanno unito gli spiriti vivaci e la voglia di saltare ballare, suonare, e fare festa insieme agli ospiti venuti in visita. Infatti in occasione della visita di Alice Reality Life<\/b> con i Genitori a distanza<\/b> Alfeo e Nadia, hanno raggiunto i nostri progetti in Kenya anche gli amici di Radio Italia<\/b> che da anni sostengono a distanza 10 bambini dei nostri progetti e Diego, CFO di QlickView<\/b>, un’azienda nostra amica che, ad esempio, nel 2010 ha finanziato la costruzione di un pozzo che fornisce acqua potabile ai bambini del villaggio e alle comunit\u00e0 limitrofe che vivono in condizioni precarie.<\/p>

Durante questa giornata oltre al colorato e e coinvolgente spettacolo di danza<\/b>, percussioni<\/b> e canti<\/b> creato dai nostri bambini, si \u00e8 tenuta una partita di calcio tra la squadra del Villaggio e la squadra della Scuola. E ovviamente, un succulento pranzo tutti assieme!<\/p>

Presto nella sezione Gallery del sito caricheremo l’album completo e pi\u00f9 dettagliato, nel frattempo date occhiata a questa breve ma intensa gallery:<\/p>

<\/p>\n”,”class”:””},{“id”:”4″,”block”:”gallery”,”itemWidth”:192,”itemHeight”:144,”items”:[{“source”:”~wp-uploads\/2013\/11\/IMG_6168-300×225.jpg”,”store”:{“source”:”~upload\/4-thumb-ef6d1d24ef89b7db86282992dccc02fa.jpg”,”width”:192,”height”:144,”mime”:”image\/jpeg”,”size”:23761},”large”:{“source”:”~upload\/4-large-ef6d1d24ef89b7db86282992dccc02fa.jpg”,”width”:300,”height”:225,”mime”:”image\/jpeg”,”size”:45805}},{“source”:”~wp-uploads\/2013\/11\/IMG_6182-300×225.jpg”,”store”:{“source”:”~upload\/4-thumb-0bb720813054c1c4227cc580cac4c3f7.jpg”,”width”:192,”height”:144,”mime”:”image\/jpeg”,”size”:27163},”large”:{“source”:”~upload\/4-large-0bb720813054c1c4227cc580cac4c3f7.jpg”,”width”:300,”height”:225,”mime”:”image\/jpeg”,”size”:50712}},{“source”:”~wp-uploads\/2013\/11\/IMG_6200-300×225.jpg”,”store”:{“source”:”~upload\/4-thumb-56b87d112690ddc8ff5079b83aae16fd.jpg”,”width”:192,”height”:144,”mime”:”image\/jpeg”,”size”:30096},”large”:{“source”:”~upload\/4-large-56b87d112690ddc8ff5079b83aae16fd.jpg”,”width”:300,”height”:225,”mime”:”image\/jpeg”,”size”:60393}},{“source”:”~wp-uploads\/2013\/11\/IMG_6205-300×225.jpg”,”store”:{“source”:”~upload\/4-thumb-3c602d7bda89eb68fcd50917f9e8bf06.jpg”,”width”:192,”height”:144,”mime”:”image\/jpeg”,”size”:32010},”large”:{“source”:”~upload\/4-large-3c602d7bda89eb68fcd50917f9e8bf06.jpg”,”width”:300,”height”:225,”mime”:”image\/jpeg”,”size”:62887}},{“source”:”~wp-uploads\/2013\/11\/IMG_6204-300×225.jpg”,”store”:{“source”:”~upload\/4-thumb-3bd991f8789b71470506640db6b02cc2.jpg”,”width”:192,”height”:144,”mime”:”image\/jpeg”,”size”:27920},”large”:{“source”:”~upload\/4-large-3bd991f8789b71470506640db6b02cc2.jpg”,”width”:300,”height”:225,”mime”:”image\/jpeg”,”size”:54201}},{“source”:”~wp-uploads\/2013\/11\/IMG_6225-300×225.jpg”,”store”:{“source”:”~upload\/4-thumb-e1b1b06a9da4b67ad46d9b2e282c61a3.jpg”,”width”:192,”height”:144,”mime”:”image\/jpeg”,”size”:28801},”large”:{“source”:”~upload\/4-large-e1b1b06a9da4b67ad46d9b2e282c61a3.jpg”,”width”:300,”height”:225,”mime”:”image\/jpeg”,”size”:58692}}]}]}[/content-builder]

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

28 maggio 2020

28 maggio: Menstrual Hygiene Day

Cos’è il Menstrual Hygiene Day? Si tratta di una giornata internazionale pensata e istituita nel 2013 da un’organizzazione non-profit tedesca. L’obiettivo è quello di porre i riflettori sul diritto di … Continua

22 maggio 2020

Coronavirus

In Kenya la Crisi Economica diventa Crisi Alimentare

“La pandemia minaccia il progresso africano. Aggraverà le disuguaglianze di antica data e aumenterà la fame, la malnutrizione e la vulnerabilità alle malattie”. Così qualche giorno fa il segretario generale … Continua

18 maggio 2020

Coronavirus

A Nairobi è "Emergenza Acqua Pulita"

Non bastava il lockdown a rendere la vita negli slum ancora più infernale: le piogge torrenziali che hanno colpito il Kenya la scorsa settimana hanno distrutto una parte dell’acquedotto. Adesso … Continua

× Come possiamo aiutarti?