News e Comunicazioni

Il Parlamento del Kenya ha di recente approvato un progetto di legge che permette agli uomini di sposare quante donne vogliono. Tale progetto di legge andrebbe a formalizzare la tradizione che permette la poligamia, apportando quindi modifiche all’attuale legislazione che regola il matrimonio.

Inizialmente il disegno di legge avrebbe dovuto dare alla moglie il diritto di veto sulla scelta dell’uomo, ma i parlamentari maschi hanno fatto pressione affinchè questa clausola fosse eliminata dal testo finale. “ogni volta che un uomo sposato torna a casa con un’altra donna, la prima sa già che diventerà la seconda moglie… Questa è l’Africa”, ha commentato Samuel Chepkong’a, Presidente del ‘Justice and Legal Affairs Committee’ (Comitato per la Giustizia e gli Affari Legali – ).

La decisione parlamentare ha causato l’abbandono immediato dell’aula di una parlamentare nel mezzo di una sessione serale. Un’altra parlamentare, Soipan Tuya, ha commentato “Sappiamo che gli uomini hanno paura della lingua di una donna più di qualsiasi altra cosa” – ha anche aggiunto – “Penso che sia giusto che se uno è abbastanza uomo, dovrebbe coinvolgere la prima moglie e la famiglia nella decisione.” 

In ogni caso, il programma di legge non è ancora definitivo; dovrà ricevere la firma del Presidente prima di poter diventare una legge effettiva.

Fonte: Rawstory

[content-builder]{“id”:1,”version”:”1.0.4″,”nextId”:3,”block”:”root”,”layout”:”12″,”childs”:[{“id”:”2″,”block”:”rte”,”content”:”

Il Parlamento del Kenya<\/b> ha di recente approvato un progetto di legge<\/b> che permette agli uomini di sposare quante donne vogliono. Tale progetto di legge andrebbe a formalizzare la tradizione che permette la poligamia, apportando quindi modifiche all’attuale legislazione che regola il matrimonio.<\/span>
<\/p>

Inizialmente il disegno di legge avrebbe dovuto dare alla moglie il diritto di veto sulla scelta dell\u2019uomo, ma i parlamentari maschi hanno fatto pressione affinch\u00e8 questa clausola fosse eliminata dal testo finale. \u201cogni volta che un uomo sposato torna a casa con un\u2019altra donna, la prima sa gi\u00e0 che diventer\u00e0 la seconda moglie\u2026 Questa \u00e8 l\u2019Africa<\/i>\u201d, ha commentato Samuel Chepkong\u2019a<\/b>, Presidente del \u2018Justice and Legal Affairs Committee\u2019 (Comitato per la Giustizia e gli Affari Legali \u2013 ).<\/p>

La decisione parlamentare ha causato l\u2019abbandono immediato dell\u2019aula di una parlamentare nel mezzo di una sessione serale. Un\u2019altra parlamentare, Soipan Tuya<\/b>, ha commentato \u201cSappiamo che gli uomini hanno paura della lingua di una donna pi\u00f9 di qualsiasi altra cosa<\/i>\u201d \u2013 ha anche aggiunto \u2013 \u201cPenso che sia giusto che se uno \u00e8 abbastanza uomo, dovrebbe coinvolgere la prima moglie e la famiglia nella decisione.<\/i>\u201d <\/p>

In ogni caso, il programma di legge non \u00e8 ancora definitivo; dovr\u00e0 ricevere la firma del Presidente<\/b> prima di poter diventare una legge effettiva.<\/p>

Fonte: Rawstory<\/a><\/p>\n”,”class”:””}]}[/content-builder]

Potrebbe anche interessarti

12 dicembre 2019

Il Giving Tuesday e il #RegaloPiùBello

Se ci seguite sui social e se ricevete le nostre comunicazioni, vi sarete imbattuti ultimamente in alcune nostre iniziative di raccolta fondi legate al Giving Tuesday. Ma perché questo martedì … Continua

27 novembre 2019

AIFA

22 Novembre 2019: una Giornata Davvero Speciale!

Nella giornata di venerdì 22 novembre, gli studenti della nostra Alice Italian Food Academy hanno gareggiato per aggiudicarsi il Premio Ricette di Bontà 2019 del Cucchiaio d’Argento e hanno ricevuto … Continua

4 novembre 2019

AIFA

#StorieVere da AIFA: Irene

Le scorse settimane vi abbiamo parlato di due nostri studenti di Alice Italian Food Academy, Brian e Rodgers. Oggi vi presentiamo una ragazza davvero in gamba, che sta stupendo tutti … Continua