News e Comunicazioni

Nel 2009, la giornata del 18 luglio è stata dichiarata dall’ONU Mandela Day, una commemorazione internazionale durante la quale s’invitano le persone a dedicare 67 minuti del proprio tempo alle persone più svantaggiate: un minuto per ognuno dei 67 anni che Mandela ha speso in difesa della libertà e dell’uguaglianza, diversità, riconciliazione e rispetto. 

Il Mandela Day celebra anche la campagna ‘46664′, lanciata originariamente per aumentare la consapevolezza riguardante HIV/AIDS, in seguito il focus è stato allargato a molte altre cause umanitarie. Il numero 46664 si riferisce alla matricola assegnata a Nelson Mandela nel carcere di Robben Island nel 1964, prigione dove i detenuti vengono chiamati per matricola e anno di imprigionamento.

Nelson – Madiba – Mandela è stato un grande esempio di impegno a favore del rispetto per il ‘diverso’ e in questa giornata anche noi invitiamo tutti voi ad essere protagonisti del cambiamento:  ‘Take action, inspire change, make every day a Mandela Day’. Anche i nostri bambini delle classi settima e ottava di Alice for School nello slum di Korogocho investiranno i loro 67 minuti non solo disegnando il mondo che vorrebbero, ma dedicandosi anche al servizio della comunità: armati di guanti, rastrelli e scope puliranno le zone circostanti la scuola e lungo il fiume, che di solito sono straripanti di rifiuti, con l’intento di rendere l’ambiente più vivibile per tutta la comunità.

Time and Date

[content-builder]{“id”:1,”version”:”1.0.4″,”nextId”:3,”block”:”root”,”layout”:”12″,”childs”:[{“id”:”2″,”block”:”rte”,”content”:”

Nel 2009, la giornata del 18 luglio \u00e8 stata dichiarata dall’ONU Mandela Day<\/b>, una commemorazione internazionale durante la quale s\u2019invitano le persone a dedicare 67 minuti<\/b> del proprio tempo alle persone pi\u00f9 svantaggiate: un minuto per ognuno dei 67 anni che Mandela ha speso in difesa della libert\u00e0 e dell’uguaglianza, diversit\u00e0, riconciliazione e rispetto. <\/span>
<\/p>

Il Mandela Day celebra anche la campagna ‘46664′<\/b>, lanciata originariamente per aumentare la consapevolezza riguardante HIV\/AIDS<\/b>, in seguito il focus \u00e8 stato allargato a molte altre cause umanitarie. Il numero 46664 si riferisce alla matricola assegnata a Nelson Mandela nel carcere di Robben Island nel 1964, prigione dove i detenuti vengono chiamati per matricola e anno di imprigionamento.<\/p>

Nelson – Madiba<\/b> – Mandela \u00e8 stato un grande esempio di impegno a favore del rispetto per il \u2018diverso\u2019 e in questa giornata anche noi invitiamo tutti voi ad essere protagonisti del cambiamento:  ‘Take action, inspire change, make every day a Mandela Day’<\/i>. Anche i nostri bambini delle classi settima e ottava di Alice for School<\/b><\/a> nello slum di Korogocho investiranno i loro 67 minuti non solo disegnando il mondo che vorrebbero, ma dedicandosi anche al servizio della comunit\u00e0<\/b>: armati di guanti, rastrelli e scope puliranno le zone circostanti la scuola e lungo il fiume, che di solito sono straripanti di rifiuti, con l’intento di rendere l\u2019ambiente pi\u00f9 vivibile per tutta la comunit\u00e0.<\/p>

Time and Date<\/a>
<\/p>\n”,”class”:””}]}[/content-builder]

Potrebbe anche interessarti

2 luglio 2020

Volontariato a Distanza

Fin dall’inizio della nostra esperienza di cooperazione e sviluppo in Kenya, abbiamo promosso un programma di volontariato internazionale per tutti coloro che vogliono dare una mano e fare un’esperienza davvero … Continua

25 giugno 2020

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Gianluca e la sua esperienza come volontario

Ci sarebbe piaciuto rivederlo di persona, ma è stato comunque piacevole parlare via Skype con Gianluca, un ragazzo toscano di 40 anni partito con noi la scorsa estate per Nairobi. … Continua

16 giugno 2020

16 giugno 1976: gli Scontri di Soweto

Nel 1975, il Sud Africa stava vivendo gli anni della segregazione razziale, meglio nota come Apartheid. Nelson Mandela era in carcere da quasi dieci anni e da tempo ogni tentativo … Continua

× Come possiamo aiutarti?