News e Comunicazioni

Nel 2009, la giornata del 18 luglio è stata dichiarata dall’ONU Mandela Day, una commemorazione internazionale durante la quale s’invitano le persone a dedicare 67 minuti del proprio tempo alle persone più svantaggiate: un minuto per ognuno dei 67 anni che Mandela ha speso in difesa della libertà e dell’uguaglianza, diversità, riconciliazione e rispetto. 

Il Mandela Day celebra anche la campagna ‘46664′, lanciata originariamente per aumentare la consapevolezza riguardante HIV/AIDS, in seguito il focus è stato allargato a molte altre cause umanitarie. Il numero 46664 si riferisce alla matricola assegnata a Nelson Mandela nel carcere di Robben Island nel 1964, prigione dove i detenuti vengono chiamati per matricola e anno di imprigionamento.

Nelson – Madiba – Mandela è stato un grande esempio di impegno a favore del rispetto per il ‘diverso’ e in questa giornata anche noi invitiamo tutti voi ad essere protagonisti del cambiamento:  ‘Take action, inspire change, make every day a Mandela Day’. Anche i nostri bambini delle classi settima e ottava di Alice for School nello slum di Korogocho investiranno i loro 67 minuti non solo disegnando il mondo che vorrebbero, ma dedicandosi anche al servizio della comunità: armati di guanti, rastrelli e scope puliranno le zone circostanti la scuola e lungo il fiume, che di solito sono straripanti di rifiuti, con l’intento di rendere l’ambiente più vivibile per tutta la comunità.

Time and Date

[content-builder]{“id”:1,”version”:”1.0.4″,”nextId”:3,”block”:”root”,”layout”:”12″,”childs”:[{“id”:”2″,”block”:”rte”,”content”:”

Nel 2009, la giornata del 18 luglio \u00e8 stata dichiarata dall’ONU Mandela Day<\/b>, una commemorazione internazionale durante la quale s\u2019invitano le persone a dedicare 67 minuti<\/b> del proprio tempo alle persone pi\u00f9 svantaggiate: un minuto per ognuno dei 67 anni che Mandela ha speso in difesa della libert\u00e0 e dell’uguaglianza, diversit\u00e0, riconciliazione e rispetto. <\/span>
<\/p>

Il Mandela Day celebra anche la campagna ‘46664′<\/b>, lanciata originariamente per aumentare la consapevolezza riguardante HIV\/AIDS<\/b>, in seguito il focus \u00e8 stato allargato a molte altre cause umanitarie. Il numero 46664 si riferisce alla matricola assegnata a Nelson Mandela nel carcere di Robben Island nel 1964, prigione dove i detenuti vengono chiamati per matricola e anno di imprigionamento.<\/p>

Nelson – Madiba<\/b> – Mandela \u00e8 stato un grande esempio di impegno a favore del rispetto per il \u2018diverso\u2019 e in questa giornata anche noi invitiamo tutti voi ad essere protagonisti del cambiamento:  ‘Take action, inspire change, make every day a Mandela Day’<\/i>. Anche i nostri bambini delle classi settima e ottava di Alice for School<\/b><\/a> nello slum di Korogocho investiranno i loro 67 minuti non solo disegnando il mondo che vorrebbero, ma dedicandosi anche al servizio della comunit\u00e0<\/b>: armati di guanti, rastrelli e scope puliranno le zone circostanti la scuola e lungo il fiume, che di solito sono straripanti di rifiuti, con l’intento di rendere l\u2019ambiente pi\u00f9 vivibile per tutta la comunit\u00e0.<\/p>

Time and Date<\/a>
<\/p>\n”,”class”:””}]}[/content-builder]

Potrebbe anche interessarti

14 ottobre 2019

AIFA, Dicono di noi

La storia di Sharon per la Giornata delle bambine

In occasione della Giornata Internazionale delle Bambine, celebrata lo scorso 11 ottobre, la nostra sostenitrice e giornalista Chiara Cortese ha scritto un bellissimo articolo sul magazine Ohga  in cui parla … Continua

30 settembre 2019

AIFA

#StorieVere da AIFA: Brian

Vi abbiamo già presentato la classe di quest’anno di Alice Italian Food Academy: sono 13 i ragazzi che hanno scelto di mettersi in gioco e apprendere di più sulla nostra … Continua

18 settembre 2019

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Nel 2019 il Volontariato è Social

“Negli occhi di questi bimbi, mentre gli corri dietro, o provi a farli ridere, all’improvviso, rischi di trovarci un pezzo di te che ti era sfuggito, forse uno dei pezzi … Continua