News e Comunicazioni

È terminata la nostra campagna di sms solidale! Grazie a tutti i nostri amici e sostenitori che ci seguono da tempo e grazie anche a chi, vedendo il nostro spot video per la prima volta, ha avuto fiducia nel nostro lavoro e ci ha voluto donare il suo contributo. Non siamo riusciti a raggiungere il nostro ambizioso obiettivo di 50.000 SMS in due settimane, ma siamo comunque arrivati ad un’ottima soglia: 30.000 sms solidali.

Attraverso i programmi Alice for Children più di 2000 bambini orfani e disagiati, che vivono nelle baraccopoli di Korogocho, Kariobangi e Dandora, vengono aiutati a seguire un adeguato percorso di scolarizzazione, sostenuti anche da un programma di sicurezza alimentare che garantisce a tutti i 2000 studenti un pasto caldo al giorno. Non ultimo, Alice for Children sostiene una scuola primaria nel distretto rurale di Rombo, al confine tra Kenya e Tanzania: grazie a questo progetto 600 piccoli masai hanno accesso ad un’istruzione di qualità e godono di un pasto caldo al giorno.

[content-builder]{“id”:1,”version”:”1.0.4″,”nextId”:3,”block”:”root”,”layout”:”12″,”childs”:[{“id”:”2″,”block”:”rte”,”content”:”

\u00c8 terminata la nostra campagna di sms solidale<\/a><\/b>! Grazie a tutti i nostri amici e sostenitori <\/a><\/b>che ci seguono da tempo e grazie anche a chi, vedendo il nostro spot video<\/a><\/b> per la prima volta, ha avuto fiducia nel nostro lavoro e ci ha voluto donare il suo contributo. Non siamo riusciti a raggiungere il nostro ambizioso obiettivo di 50.000 SMS in due settimane, ma siamo comunque arrivati ad un’ottima soglia: 30.000 sms solidali.

Attraverso i programmi Alice for Children<\/b> pi\u00f9 di 2000 bambini orfani e disagiati, che vivono nelle baraccopoli di Korogocho, Kariobangi e Dandora, vengono aiutati a seguire un adeguato percorso di scolarizzazione, sostenuti anche da un programma di sicurezza alimentare<\/a> <\/b>che garantisce a tutti i 2000 studenti un pasto caldo al giorno. Non ultimo, Alice for Children sostiene una scuola primaria nel distretto rurale di Rombo, al confine tra Kenya<\/b> e Tanzania<\/b>: grazie a questo progetto 600 piccoli masai hanno accesso ad un\u2019istruzione di qualit\u00e0 e godono di un pasto caldo al giorno.

<\/p>\n”,”class”:””}]}[/content-builder]

Potrebbe anche interessarti

4 agosto 2020

News dal Kenya

Le Conseguenze del Lockdown per le Donne

La pandemia e il lockdown stanno colpendo duramente tutta la popolazione mondiale in termini economici, sanitari e sociali. In tutto il mondo ma soprattutto nei paesi più vulnerabili, donne e … Continua

29 luglio 2020

Coronavirus, News dal Kenya

Lettera dagli Slum: l'Appello di Davide

Condividiamo con voi l’appello del nostro coordinatore delle attività a Nairobi, Davide, che sta lavorando sul campo per contrastare l’emergenza alimentare e sociale che affligge la popolazione degli slum di … Continua

22 luglio 2020

News dal Kenya

Scuole chiuse fino a gennaio: il Kenya dimentica i bambini degli slum

“Tenere le scuole chiuse comporta molti più rischi che benefici”. The Economist (dal titolo di un articolo di qualche giorno fa)   Due settimane fa il ministero dell’istruzione keniano ha … Continua

× Come possiamo aiutarti?