News e Comunicazioni

Quest’anno i volontari di Alice for Children avranno l’occasione
di raccontare la loro esperienza in Kenya prendendo parte al programma culturale di
Fa’ La Cosa Giusta, la più importante fiera nazionale dedicata al consumo
critico e agli stili di vita sostenibili.

L’incontro
“Universi diversi? La cooperazione come
dialogo. A partire
dall’esperienza sul campo degli studenti della Laurea in Cooperazione allo
Sviluppo dell’Università Cattolica e dei volontari di Alice for Children,
viene proposta una riflessione sulla difficoltà ma anche la bellezza e la
ricchezza del confronto e del dialogo fra universi (apparentemente?)
diversi. Cooperare e contribuire alla realizzazione di progetti volti
a migliorare le condizioni di vita in Paesi spesso lontani significa infatti
entrare in contatto con persone che appartengono a mondi con valori,
convinzioni, abitudini e stili di vita molto diversi dai nostri. Almeno in
apparenza”.

Quando
Sabato 19 marzo, dalle 15.00 alle 16.00.

Dove
Fieramilanocity, viale Colleoni, Gate 4, Piazza Pace e
Partecipazione.

Partecipazione: gratuita

Per info e ulteriori dettagli:
m.mainini@twinsinternational.org;

marco.caselli@unicatt.it

[content-builder]{“id”:1,”version”:”1.0.4″,”nextId”:3,”block”:”root”,”layout”:”12″,”childs”:[{“id”:”2″,”block”:”rte”,”content”:”

Quest\u2019anno i volontari<\/a><\/b> di Alice for Children<\/b> avranno l\u2019occasione\ndi raccontare la loro esperienza in Kenya<\/a><\/b> prendendo parte al programma culturale di\nFa\u2019 La Cosa Giusta<\/b>, la pi\u00f9 importante fiera nazionale dedicata al consumo\ncritico e agli stili di vita sostenibili.<\/p>\n\n

L\u2019incontro<\/b>
\”Universi diversi? La cooperazione come\ndialogo. A partire\ndall\u2019esperienza sul campo degli studenti della Laurea in Cooperazione allo\nSviluppo dell\u2019Universit\u00e0 Cattolica e dei volontari di Alice for Children,\nviene proposta una riflessione sulla difficolt\u00e0 ma anche la bellezza e la\nricchezza del confronto e del dialogo fra universi (apparentemente?)\ndiversi. Cooperare e contribuire alla realizzazione di progetti volti\na migliorare le condizioni di vita in Paesi spesso lontani significa infatti\nentrare in contatto con persone che appartengono a mondi con valori,\nconvinzioni, abitudini e stili di vita molto diversi dai nostri. Almeno in\napparenza\”.<\/p>\n\n

Quando<\/b>
Sabato 19 marzo, dalle 15.00 alle 16.00.\n<\/p>

Dove<\/b>
Fieramilanocity, viale Colleoni, Gate 4, Piazza Pace e\nPartecipazione.\n<\/p>

Partecipazione: <\/b>gratuita<\/p>\n\n

Per info e ulteriori dettagli:
<\/b>
m.mainini@twinsinternational.org;<\/a><\/p>

marco.caselli@unicatt.it<\/a><\/p>“,”class”:””}]}[/content-builder]

Potrebbe anche interessarti

22 maggio 2020

Coronavirus

In Kenya la Crisi Economica diventa Crisi Alimentare

“La pandemia minaccia il progresso africano. Aggraverà le disuguaglianze di antica data e aumenterà la fame, la malnutrizione e la vulnerabilità alle malattie”. Così qualche giorno fa il segretario generale … Continua

18 maggio 2020

Coronavirus

A Nairobi è "Emergenza Acqua Pulita"

Non bastava il lockdown a rendere la vita negli slum ancora più infernale: le piogge torrenziali che hanno colpito il Kenya la scorsa settimana hanno distrutto una parte dell’acquedotto. Adesso … Continua

15 maggio 2020

Coronavirus

Le demolizioni nelle baraccopoli durante il lockdown

“C’erano una volta in quel luogo delle persone che non erano umane”. Inizia così un articolo di un quotidiano keniota online che parla di ciò che è successo nella baraccopoli … Continua

× Come possiamo aiutarti?