News e Comunicazioni

Il giornalista Daniele Castellani ha intervistato per D Repubblica il nostro volontario Daniele, poco prima della sua partenza per il Kenya.
Proprio a Nairobi Daniele trascorrerà i mesi estivi, dando una mano allo staff di Alice for Children nella gestione dei campi di volontariato internazionale, coordinando le attività dei diversi ragazzi che, anno dopo anno, scelgono di dedicare parte della loro estate ai nostri progetti di scolarizzazione nelle baraccopoli di Korogocho e Dandora.

“Che cosa ci fa Daniele, a 22 anni, tutto solo a Nairobi? Non dovrebbe essere sui banchi dell’università? O a cercare lavoro nella sua Milano? No, perché si è preso una pausa, un gap year. È una tradizione consolidata nel mondo anglosassone, dove viene visto come un’occasione per imparare una lingua, fare volontariato, uno stage o un’esperienza di lavoro, o più semplicemente conoscere il mondo”.

Online l’articolo completo.

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

19 agosto 2019

News dal Kenya

Giornata Mondiale dell'Aiuto Umanitario

Dopo avervi raccontato della Giornata Mondiale dei Popoli Indigeni, oggi vi parliamo di un’altra Giornata importante e che sentiamo molto vicina al nostro lavoro: la Giornata Mondiale dell’Aiuto Umanitario (World … Continua

13 agosto 2019

La Classe 2019 di AIFA

Il racconto sulla nuova avventura ad Alice Italian Food Academy prosegue questa settimana con la presentazione della nuova classe di aspiranti chef kenioti! Le lezioni di cucina italiana sono iniziate … Continua

9 agosto 2019

News dal Kenya

Giornata Mondiale dei Popoli Indigeni 2019

La Giornata Mondiale dei Popoli Indigeni ricorre ogni anno il giorno 9 agosto. È stata istituita dalle Nazioni Unite nel 1994 per celebrare le diversità caratteristiche di ciascun popolo indigeno … Continua