News e Comunicazioni

Per i bambini delle baraccopoli di Nairobi e delle aree rurali più povere del Kenya andare a scuola è un sogno, donando 2 euro al 45542 li aiuti a realizzarlo!

Invia un sms o chiama il numero 45542

Il valore della donazione sarà di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulari Wind Tre, TIM, Vodafone, PosteMobile, Coop Voce e Tiscali.

Sarà di 5 euro anche per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa TWT, Convergenze e PosteMobile, di 2/5 euro da rete fissa TIM, Wind Tre, Fastweb e Tiscali.

 

AFC_Wall_Led_SMS_1800x450

 

2 euro per garantire il diritto all’istruzione ai bambini vulnerabili

La campagna sms solidale 1– 25 settembre 2017 intende sostenere il diritto allo studio ed il diritto alle cure e alla salute ai 2.500 bambini beneficiari dei progetti Alice for Children.

L’obiettivo della campagna è raggiungere 50.000 euro, quota che consentirebbe alla onlus di coprire i costi delle tasse scolastiche, delle uniformi e degli effetti personali dei 400 studenti della scuola primaria Alice Kilimanjaro e l’intero fondo spese mediche che copre le cure per tutti i bambini.

Sostieni la campagna anche sui social:

#smssolidale #infanziaabbandonata #sogno #studiare #scuola #call4change #backtoschool

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

27 novembre 2019

AIFA

22 Novembre 2019: una Giornata Davvero Speciale!

Nella giornata di venerdì 22 novembre, gli studenti della nostra Alice Italian Food Academy hanno gareggiato per aggiudicarsi il Premio Ricette di Bontà 2019 del Cucchiaio d’Argento e hanno ricevuto … Continua

4 novembre 2019

AIFA

#StorieVere da AIFA: Irene

Le scorse settimane vi abbiamo parlato di due nostri studenti di Alice Italian Food Academy, Brian e Rodgers. Oggi vi presentiamo una ragazza davvero in gamba, che sta stupendo tutti … Continua

28 ottobre 2019

AIFA

#StorieVere da AIFA: Rodgers

Continuiamo a raccontarvi le storie di alcuni dei nostri studenti di Alice Italian Food Academy. Dopo avervi parlato di Brian, cresciuto nel nostro orfanotrofio, oggi vi presentiamo un altro brillante … Continua