News e Comunicazioni

Manca poco al suono della campanella della prima lezione della nostra Italian Food Academy ed i nostri studenti sono davvero entusiasti. I quindici ragazzi che presto siederanno tra i banchi della prima classe di AIFA sono pronti a studiare e impegnarsi per divenire professionisti del settore food.

Prima classe

La responsabile per l’Italia di Alice for children è partita per Nairobi da qualche giorno e presto rientrerà in Italia, portando con sé i racconti e le prime impressioni della nuova prima classe. Valentina, infatti, ha incontrato gli studenti per mostrare loro la loro nuova scuola e per raccontare loro quanto di bello e importante si prestano ad affrontare.

Una quindicina di ragazzi appassionati di cucina, che sentono il desiderio di mettersi in gioco e provare a crescere in un settore che potrà dare loro una prospettiva di futuro. Italian Food academy, invero, racconterà a questi ragazzi cosa significa cucina mediterranea. Il piano didattico, interamente costruito con il supporto dell’Istituto Carlo Porta di Milano, vuole insegnare loro le basi della cucina tradizionale italiana. Una cucina in cui è la pasta a dominare. La prima classe di Aifa potrà scoprire i segreti per un impasto perfetto per pasta fresca, pane o pizza. Allo stesso modo, imparerà che nei ristoranti spesso si usa precuocere la pasta, in maniera tale da avere una linea pronta per il servizio del pranzo o della cena. Capirà, inoltre, che questo trucco non viene utilizzato da tutti, anzi: il pregio di un locale sta proprio nella freschezza e nella cottura al momento degli alimenti.

Prima classe

Piccoli trucchi e segreti che presto la classe di AIFA, e le classi di futuri studenti che verranno, impareranno a conoscere, gestire. Molto probabilmente ognuno di loro a fine corso scolastico avrà una padronanza tale da poter introdurre dei trucchi personali: da un ingrediente segreto in una ricetta generica, ad un metodo di cottura particolare, ad una interpretazione totalmente personale di una ricetta. Insomma, ogni ragazzo della scuola di AIFA diventerà un professionista del settore in base alle proprie caratteristiche e alle proprie inclinazioni.

Molto presto vi racconteremo qualcosa di ognuno di loro, per farvi vivere da vicino l’esperienza che la prima classe di Alice Italian Food si presta a vivere in Kenya.

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

11 febbraio 2020

Contro la Malnutrizione con la Chiesa Valdese

Sono ormai più di quattro anni che ci impegniamo attivamente contro la malnutrizione di cui soffrono molti bambini keniani: grazie al progetto Food for Life, supportato da Fondazione Mediolanum, abbiamo potuto … Continua

6 febbraio 2020

Giornata contro le Mutilazioni Genitali Femminili

Oggi, 6 febbraio, è la Giornata Internazionale contro le Mutilazioni Genitali Femminili (FGM – Female Genital Mutilation). Molti di voi avranno sentito parlare di queste pratiche, ma oggi vogliamo fare … Continua

29 gennaio 2020

Interviste: Vittorio De Caprio - seconda parte

Continuiamo a raccontarvi quello che ci ha detto Vittorio. In questa ultima parte, ci ha raccontato in modo più approfondito la sua esperienza come nostro sostenitore e cuore pulsante della … Continua