News e Comunicazioni

Il prof. Cribiù, accompagnato dai giovani Frederik, Alessia ed Eleonora, sono finalmente arrivati ad Alice Village. Sono loro i 4 professionisti italiani che insegneranno ai nostri ragazzi a Nairobi i segreti della cucina italiana nel corso di Alice Italian Food Academy.

Quattro professionisti

Uno staff italiano che, accanto a quello locale, si prenderà cura dei nostri ragazzi fino al 31 agosto insegnando loro le basi della cucina italiana: dagli ingredienti per la ricetta perfetta, al segreto per rendere unico ogni piatto. Il tutto tra i banchi e i fuochi di Alice Italian Food Academy, la prima scuola di cucina italiana a Nairobi. Dove i nostri ragazzi, coadiuvati dallo staff locale, prenderanno in mano la loro vita cercando di costruirsi un futuro, passo dopo passo.

Luca ed il suo team sono partiti da Milano lo scorso 19 luglio, con un sacco di sogni nelle tasche e molta determinazione. Ognuno di loro è partito con tanta voglia di insegnare, ma anche di imparare dai nostri ragazzi. Torneranno certamente arricchiti. E se il buongiorno si vede dal mattino…

Quattro professionisti

Sono arrivati da meno di una settimana e già sono diventati parte integrante del nostro villaggio e del nostro staff locale. Hanno subito preso confidenza con gli strumenti del mestiere, facendo propria la cucina nella quale vivranno per i prossimi giorni. Hanno organizzato tutta la cucina in maniera tale da renderla confortevole e adatta alla didattica, predisponendo strumenti e attrezzature e testando ogni singolo elettrodomestico. I quattro professionisti hanno anche iniziato a conoscere i diversi fornitori e i prodotti in vendita in loco, perché la materia prima è la base per ogni buona ricetta. E’ quindi importante conoscerla e capire quale sia più adatta alle ricette che andranno a creare insieme ai nostri ragazzi.

Il rapporto coi bambini del villaggio è ottimo, così come con i volontari che sono presenti insieme a loro. Molto probabilmente anche questi ultimi avranno occasione di imparare qualche piccolo segreto della cucina italiana tra un laboratorio e l’altro. In attesa del suono della prima campanella i nostri quattro professionisti italiani hanno rotto il ghiaccio con una bella partita di calcio insieme ai nostri bambini.

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

2 luglio 2020

Volontariato a Distanza

Fin dall’inizio della nostra esperienza di cooperazione e sviluppo in Kenya, abbiamo promosso un programma di volontariato internazionale per tutti coloro che vogliono dare una mano e fare un’esperienza davvero … Continua

25 giugno 2020

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Gianluca e la sua esperienza come volontario

Ci sarebbe piaciuto rivederlo di persona, ma è stato comunque piacevole parlare via Skype con Gianluca, un ragazzo toscano di 40 anni partito con noi la scorsa estate per Nairobi. … Continua

16 giugno 2020

16 giugno 1976: gli Scontri di Soweto

Nel 1975, il Sud Africa stava vivendo gli anni della segregazione razziale, meglio nota come Apartheid. Nelson Mandela era in carcere da quasi dieci anni e da tempo ogni tentativo … Continua

× Come possiamo aiutarti?