Gentile utente,
ai sensi dell’articolo 13 del D.Lgs 196/03, Codice in materia di protezione dei dati personali e sue successive modifiche ed integrazioni (di seguito, “Codice Privacy”), ti forniamo l’Informativa riguardante il trattamento(1) dei tuoi dati personali(2) che sarà effettuato da Twins International associazione no profit (di seguito, “Twins”) per le finalità di seguito indicate.

  1. Finalità del trattamentoI dati personali da Te conferiti in fase di adesione al servizio di newsletter denominato “Diario del Villaggio” (di seguito, il “Servizio”), tramite la compilazione dell’apposito form di registrazione, verranno trattati da Twins per inviarti, tramite posta elettronica, la newsletter contenente notizie e aggiornamenti sul Progetto “Alice for Children” (di seguito, il “Progetto”), nonché, previo tuo espresso consenso, per inviarti via posta ordinaria e/o posta elettronica, comunicazioni relative ad altre iniziative e/o progetti di Twins. Il conferimento del dato personale indirizzo di posta elettronica (contrassegnato da un asterisco nel suddetto form) è obbligatorio per ricevere la newsletter; pertanto il mancato, parziale o inesatto conferimento di tale dato Ti rende impossibile usufruire del Servizio. Il conferimento degli altri dati personali indicati nel form di iscrizione è facoltativo; pertanto il mancato, parziale o inesatto conferimento di tali dati non ti impedisce di ricevere la neswletter, o, se vi avrai acconsentito, di ricevere comunicazioni relative ad altre iniziative e/o progetti di Twins. Qualora tu non abbia conferito il consenso, il Tuo indirizzo di posta elettronica potrà essere utilizzato solo per inviarti la newsletter, ma non le comunicazioni relative ad altre iniziative e/o progetti di Twins.
  2. Modalità e logica del trattamentoPer il perseguimento delle finalità indicate nel precedente punto 1), Twins compie le operazioni di trattamento in forma prevalentemente automatizzata usando supporti elettronici e/o telematici; in ogni caso Twins elabora i Tuoi dati personali con logiche correlate alle finalità sopraindicate e, comunque, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. Inoltre, i Tuoi dati saranno trattati anche in forma manuale, per esempio su supporto cartaceo, nell’ambito degli accertamenti relativi all’effettivo versamento del contributo.
  3. Titolari, Responsabili e categorie degli Incaricati in ambito TwinsTitolare del trattamento dei Tuoi dati personali è Twins International, associazione no profit con sede legale in Milano, Via Vittoria Colonna, 51. Responsabile del trattamento medesimo è il Sig. Diego Masi domiciliato per la carica presso la suddetta sede legale di Twins. In relazione al trattamento dei dati personali che ti riguardano, potrai, in ogni momento, rivolgerti direttamente al Responsabile del trattamento sopra indicato, per esercitare i diritti di cui all’art. 7 del Codice Privacy, che per comodità ti riportiamo in calce alla presente informativa, scrivendo a Twins, via Vittoria Colonna n. 51, 20149, Milano o inviando una e-mail alla casella di posta elettronica info@twinsinternational.org. I Tuoi dati personali potranno essere trattati dai dipendenti e/o collaboratori di Twins, che operano sotto la diretta autorità del Responsabile del trattamento e che sono stati nominati incaricati del trattamento ai sensi dell’art. 30 del Codice Privacy e hanno ricevuto, al riguardo, adeguate istruzioni operative.
  4. Categorie di soggetti terzi che potrebbero venirne a conoscenza in qualità di Responsabili o IncaricatiOltre che dai dipendenti e/o collaboratori di Twins, alcuni trattamenti dei Tuoi dati personali potranno essere effettuati anche da soggetti terzi a cui Twins affida o potrebbe affidare talune attività funzionali ai servizi di cui al punto 1). In tal caso gli stessi soggetti saranno designati da Twins come Responsabili o Incaricati del trattamento e saranno impartite loro adeguate istruzioni operative, con particolare riferimento all’adozione delle misure minime di sicurezza, al fine di poter garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati. Ti informiamo, inoltre, che i Tuoi dati potranno essere comunicati all’Autorità Giudiziaria, amministrativa o ad altro soggetto pubblico legittimato a richiederli, nei casi previsti dalla legge.
  5. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti ai sensi dell’articolo 7 del Codice privacy (D.Lgs. 196/2003)Hai diritto di accedere in ogni momento ai dati che Ti riguardano e di esercitare gli altri diritti previsti dall’art. 7 del Codice privacy, rivolgendoTi al Responsabile del trattamento di riferimento indicato al precedente punto 3), scrivendo all’indirizzo via Vittoria Colonna n. 51, 20149, Milano o alla casella di posta elettronica info@twinsinternational.org. Allo stesso modo puoi chiedere l’origine dei dati, la correzione, l’aggiornamento o l’integrazione dei dati inesatti o incompleti, ovvero la cancellazione o il blocco per quelli trattati in violazione di legge, o ancora opporTi al loro utilizzo per motivi legittimi da evidenziare nella richiesta.Twins International

1) Qualunque operazione o complesso di operazioni, svolti con o senza l’ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati.
2) Sono i dati relativi alle persone fisiche e giuridiche quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, il nome, il cognome, la data di nascita, la denominazione sociale, il codice fiscale, la partita iva, le immagini/fotografie, le pubblicazioni, le relazioni o report. Sono altresì considerati dati personali quelli relativi al traffico telematico, alle e-mail ed ai c.d. file di log, cioè quelle informazioni attraverso le quali è possibile sapere quando, con chi e per quanto tempo ci si è collegati in rete (Internet, Intranet). Nella pratica, i suddetti dati sono anche definiti come “dati comuni” per distinguerli da quelli “sensibili”.