News e Comunicazioni

(ANSA) – NEW YORK, 6 NOV – Il keniano Geoffrey Mutai ha vinto la 42/ma maratona di New York correndo in 2 ore 05’05”. Al secondo posto l’altro keniano Emmanuel Mutai, terzo l’etiope Tsegaye Kebede.

Vincitore della maratona di Boston di quest’anno, Geoffrey Mutai, 30 anni, era tra i favoriti di New York ed il suo tempo di oggi e’ il nuovo record della corsa. Il precedente di 2 ore 07’43” era stato stabilito dall’etiope Tesfaye Jifar nel 2001.

Fonti: www.ansa.it

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

20 gennaio 2021

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Un viaggio nella baraccopoli di Korogocho

La baraccopoli di Korogocho è una tra le più grandi e popolose di Nairobi. È qui che siamo approdati più di dieci anni fa nel nostro primo viaggio alla scoperta … Continua

15 gennaio 2021

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Ai Piedi della Discarica: il Racconto di Arianna

Dandora è uno dei più di 100 slum di Nairobi. Un agglomerato di baracche e strade strette, dove vivono e si muovono migliaia di persone. A soli 7 chilometri dal … Continua

10 gennaio 2021

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Alla Scoperta di Rombo con Alessandra

“Tanti di loro erano scalzi, la divisa era ormai logorata dal tempo, ma i loro sorrisi e gli occhi illuminati da una luce che solo la savana e le distese … Continua

× Come possiamo aiutarti?