News e Comunicazioni

Ventisei capi tribù del popolo Himba, un’etnia che vive tra Nabia e Angola, si sono uniti per rivendicare i loro diritti e per difendere il loro territorio dalla costruzione di una diga che andrebbe a distruggere centinaia di tombe tradizionali e luoghi di culto.

«Non permetteremo mai che il nostro fiume venga bloccato, distrutto il nostro ambiente e prese le nostre terre» hanno sottoscritto i capi tribali all’interno di un appello rivolto all’Onu redatto a mano su fogli di quaderno. (Clicca qui, per leggerlo).

Secondo i rappresentanti delle varie tribù presenti sul territorio minacciato, la realizzazione della diga – importante per il reperimento di energia idroelettrica – andrebbe a violare quanto determinato dalla Dichiarazione delle Nazioni Unite sui diritti delle popolazioni autoctone, firmata anche dalla Namibia.

L’appello, diffuso dall’organizzazione umanitaria NamRights, è stato presentato sia al governo della Namibia, che alla Commissione africana per i diritti dell’Uomo e dei Popoli.

Inoltre, come riporta il Corriere della Sera, il capo Himba, Hikumine Kapika, ha invitato il rappresentante Onu per i diritti delle popolazioni autoctone, Anaya James, a visitare le comunità coinvolte.

Fonte: Virgilio Go Green

website: http://gogreen.virgilio.it/news/ambiente-energia/namibia-diga-minaccia-tribu-locali-capi-lanciano-appello-all-onu_5813.html

 

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

12 dicembre 2019

Il Giving Tuesday e il #RegaloPiùBello

Se ci seguite sui social e se ricevete le nostre comunicazioni, vi sarete imbattuti ultimamente in alcune nostre iniziative di raccolta fondi legate al Giving Tuesday. Ma perché questo martedì … Continua

27 novembre 2019

AIFA

22 Novembre 2019: una Giornata Davvero Speciale!

Nella giornata di venerdì 22 novembre, gli studenti della nostra Alice Italian Food Academy hanno gareggiato per aggiudicarsi il Premio Ricette di Bontà 2019 del Cucchiaio d’Argento e hanno ricevuto … Continua

4 novembre 2019

AIFA

#StorieVere da AIFA: Irene

Le scorse settimane vi abbiamo parlato di due nostri studenti di Alice Italian Food Academy, Brian e Rodgers. Oggi vi presentiamo una ragazza davvero in gamba, che sta stupendo tutti … Continua