News e Comunicazioni

Sono di nuovo qui, e’ il mio quarto viaggio in tre anni.

E’ tutto ancora meglio di come l’avevo lasciato…e mi sembra, dopo solo 4 giorni, di non essere mai andata via. I bimbi sono cresciuti, mi hanno accolta come solo loro sanno fare: urla, canti, sorrisi, abbracci, baci! E’ splendido capire che ognuno di loro si ricorda, intona le canzoni che gli ho insegnato, i balli fatti insieme.

E le emozioni sono sempre travolgenti, infinitamente sconvolgenti, ti trafiggono il cuore e l’anima. Io e Bianca, la mia compagna di viaggio, abbiamo gia’ fatto un sacco di cose x intrattenere i piccoli abitanti, stanno tardando l’inizio delle scuole ed ogni giorno ce li gestiamo tutti e cento 😉

E poi lui, il mio bimbo, semplicemente meraviglioso. Mi cerca, mi racconta, cerca amicizia e amore. Ed io lo guardo e mi sento viva. Oggi tutti insieme abbiamo guardano un cartone, si e’ seduto in braccio, si e’ rannicchiato e mi ha tenuto i pollici con le sue piccole manine.

Queste sono emozioni che proprio non si dimenticano.

Ancora un mese qui, bentornata a casa!!!

Marika

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

4 agosto 2020

News dal Kenya

Le Conseguenze del Lockdown per le Donne

La pandemia e il lockdown stanno colpendo duramente tutta la popolazione mondiale in termini economici, sanitari e sociali. In tutto il mondo ma soprattutto nei paesi più vulnerabili, donne e … Continua

29 luglio 2020

Coronavirus, News dal Kenya

Lettera dagli Slum: l'Appello di Davide

Condividiamo con voi l’appello del nostro coordinatore delle attività a Nairobi, Davide, che sta lavorando sul campo per contrastare l’emergenza alimentare e sociale che affligge la popolazione degli slum di … Continua

22 luglio 2020

News dal Kenya

Scuole chiuse fino a gennaio: il Kenya dimentica i bambini degli slum

“Tenere le scuole chiuse comporta molti più rischi che benefici”. The Economist (dal titolo di un articolo di qualche giorno fa)   Due settimane fa il ministero dell’istruzione keniano ha … Continua

× Come possiamo aiutarti?