News e Comunicazioni

Tra le diverse attività che abbiamo portato avanti anche grazie all’aiuto dei nostri volontari, vi è la scrittura di alcuni articoli di cronaca nello slum. L’idea era partita dal fatto che la gente che popola lo slum è ben informata su ciò che succede, ma molto di rado le notizie oltrepassano il confine che separa la metropoli e la sua disagiata periferi. Per questo motivo abbiamo deciso di pubblicare le testimonianze dei nostri “mini-reporter”, i quali hanno collezionato e riportato fedelmente le notizie che più li hanno colpoti.

 

“Le persone degli slum devono affrontare molte sfide. E’ difficile per i loro figli ricevere una educazione perché molti genitori non sono in grado di pagare la retta delle scuole. Per questa gente è molto facile contrarre malattie come il colera. Questo perché l’immondizia è dappertutto. Il governo dovrebbe provvedere affinché ci siano buoni bagni e acqua.

Alcuni bambini dello slum riescono a prendere voti alti per poter accedere alla scuola superiore, ma a causa dell’impossibilità di pagare le tasse, questi finiscono col rimanere coinvolti in crimine, droga e stupri.

Negli slum i casi di stupro sono molti, data la mancanza di sicurezza. Le vittime non sempre ottengono giustizia perché non hanno denaro. Questo porta all’HIV, alle gravidanze e all’abbandono della scuola.

Recentemente c’è stata una ragazza dello slum, 16 anni, che è stata stuprata dal proprio zio rimanendo incinta. La cosa sorprendente è che quando la gente si è rivolta a lui per sapere della ragazza, lui ha risposto che lei aveva mentito.

Qualche giorno fa è fuggito. I poliziotti lo stanno ancora cercando. La ragazza ha bisogno di giustizia, perché a causa di ciò che è successo dovrà abbandonare la scuola per prendersi cura del bambino.

Negli slum sono anche numerosi i furti. C’è bisogno di più sicurezza.”

Beryl da Korogocho

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

19 agosto 2019

News dal Kenya

Giornata Mondiale dell'Aiuto Umanitario

Dopo avervi raccontato della Giornata Mondiale dei Popoli Indigeni, oggi vi parliamo di un’altra Giornata importante e che sentiamo molto vicina al nostro lavoro: la Giornata Mondiale dell’Aiuto Umanitario (World … Continua

13 agosto 2019

La Classe 2019 di AIFA

Il racconto sulla nuova avventura ad Alice Italian Food Academy prosegue questa settimana con la presentazione della nuova classe di aspiranti chef kenioti! Le lezioni di cucina italiana sono iniziate … Continua

9 agosto 2019

News dal Kenya

Giornata Mondiale dei Popoli Indigeni 2019

La Giornata Mondiale dei Popoli Indigeni ricorre ogni anno il giorno 9 agosto. È stata istituita dalle Nazioni Unite nel 1994 per celebrare le diversità caratteristiche di ciascun popolo indigeno … Continua