News e Comunicazioni

“Il mio nome è John Kenyu. Sono nato nel 1998. Fin da piccolo non ero in condizione di avere molto. Avevo bisogno di tanta fortuna. Dopo mi sono trasferito in un orfanotrofio chiamato “Alice Village”e lì ho conosciuto il mio primo amico, Ernest. Nel 2008 abbiamo formato una squadra di calcio e da allora ci alleniamo ogni giorno. Il mio sogno è quello di diventare un calciatore come Messi e Ronaldo.

Da quando mi sono trasferito al villaggio ricevo un’educazione, cibo e vestiti e per questo ho ringraziato tanto Dio. L’organizzazione paga per la nostra istruzione dal 1° anno di scuola sino a che non finiamo.  Al villaggio abbiamo tanti volontari che vengono da posti diversi e si prendono cura di noi e ci vogliono bene, così come i nostri insegnanti che si assicurano che abbiamo mangiato e bevuto.

Se capita che ci ammaliamo veniamo subito curati e possiamo fare affidamento su una infermiera e su un autista che ci porta dovunque abbiamo bisogno, e di questo gli siamo molto grati.

Ci sono le “mami” che sono sempre gentili e buone con noi. Quando abbiamo un problema glielo diciamo perché sono sempre giuste nei nostri confronti. ”

 

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

12 dicembre 2019

Il Giving Tuesday e il #RegaloPiùBello

Se ci seguite sui social e se ricevete le nostre comunicazioni, vi sarete imbattuti ultimamente in alcune nostre iniziative di raccolta fondi legate al Giving Tuesday. Ma perché questo martedì … Continua

27 novembre 2019

AIFA

22 Novembre 2019: una Giornata Davvero Speciale!

Nella giornata di venerdì 22 novembre, gli studenti della nostra Alice Italian Food Academy hanno gareggiato per aggiudicarsi il Premio Ricette di Bontà 2019 del Cucchiaio d’Argento e hanno ricevuto … Continua

4 novembre 2019

AIFA

#StorieVere da AIFA: Irene

Le scorse settimane vi abbiamo parlato di due nostri studenti di Alice Italian Food Academy, Brian e Rodgers. Oggi vi presentiamo una ragazza davvero in gamba, che sta stupendo tutti … Continua