News e Comunicazioni

Alcuni abitanti degli slum del Kenya usano i farmaci antiretrovirali (usati nella terapia per l’HIV. Ndr) per preparare alcool.

Nello slum di Korogocho, alcune donne (le distillatrici di alcool), usano i farmaci antiretrovirali come ingredienti. E’ davvero triste per noi kenyoti ascoltare certe notizie, pensando che il governo provvede alla distribuzione di queste medicine spendendo così tanto denaro.

Quando abbiamo intervistato le donne, queste ci hanno detto che gli ARV’s (antiretrovirali) sono molto attivi come ingredienti per l’alcool. Dopo averli cotti in un jiko (pentola a carbone tipica), li frantumano e mettono a bollire l’alcool. Dopo aver raffreddato tutto, lo versano in bottiglie e le chiudono usando dei tappi presi da un’area industriale del Kenya.

Penso che il governo dovrebbe agire prima che la gioventù venga coinvolta in una tragedia e voglio ringraziare i nostri giornalisti che lavorando sodo hanno portato alla luce questi problemi che si trovano specialmente negli slum come Korogocho dove la gente anche molto giovane muore, perde la vista a causa di queste bevande. la maggior parte dei giovani non arriva ai cinquant’anni. Triste davvero.

 

studente classe 6° Alice for School da Korogocho

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

24 settembre 2020

Diamo i Numeri... Grazie a Voi!

SEMBRAVA IMPOSSIBILE, MA GRAZIE A VOI CI STIAMO RIUSCENDO! Da qualche mese abbiamo lanciato il nuovo progetto per aiutare le famiglie che vivono negli slum, ridotte alla fame dalle conseguenze … Continua

15 settembre 2020

News dal Kenya

Le scuole chiuse cancellano i diritti dei bambini

Secondo un recente studio delle Nazioni Unite, nei prossimi dieci anni il numero delle spose bambine nel mondo crescerà di 13 milioni. Questa è solo una delle conseguenze della chiusura … Continua

10 settembre 2020

Il Tuo 5x1000 Può Fare la Differenza

Il 2020 è un anno particolare, anche per la donazione del 5×1000: a causa della pandemia e del lockdown, le scadenze per la presentazione del 730 o del Modello Redditi … Continua

× Come possiamo aiutarti?