News e Comunicazioni

Ho 14 anni e sono nato il 1° gennaio 1998 e ho solo un genitore, mia madre e lei mi vuole molto bene. Sono arrivato ad Alice Village nel 2008. Il primo giorno ero molto triste perché mia madre mi aveva detto che non ci saremmo visti per molto tempo.

Dopo due mesi ad Alice Village era arrivato un allenatore che ci ha insegnato a giocare a calcio. Fin da subito ho trovato molto difficile giocare a calcio e volevo smettere, ma l’allenatore mi ha detto che il calcio era davvero un bellissimo sport e dopo un paio di settimane ho cominciato a migliorare e adesso sono conosciuto come il migliore giocatore del villaggio e, se Dio lo vorrà, diventerò un calciatore. Sarò onorato di giocare per il mio paese, il Kenya.

La mia squadra preferita è l’Arsenal perché ha molti giocatori giovani e molto bravi. Mi piacerebbe tantissimo giocare come Van Persie, ma ho anche altri calciatori che mi piacciono: Messi, Kagawa, Ronaldo, Del Piero, Balotelli, Rooney e molti altri.

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

14 luglio 2020

Sostegno alla Comunità: #FAMIGLIA

Ognuno di noi ha la sua idea di cosa la parola “famiglia” voglia dire e nessuna di queste idee può essere considerata sbagliata o inesatta. Sappiamo che di paese in … Continua

2 luglio 2020

Volontariato a Distanza

Fin dall’inizio della nostra esperienza di cooperazione e sviluppo in Kenya, abbiamo promosso un programma di volontariato internazionale per tutti coloro che vogliono dare una mano e fare un’esperienza davvero … Continua

25 giugno 2020

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Gianluca e la sua esperienza come volontario

Ci sarebbe piaciuto rivederlo di persona, ma è stato comunque piacevole parlare via Skype con Gianluca, un ragazzo toscano di 40 anni partito con noi la scorsa estate per Nairobi. … Continua

× Come possiamo aiutarti?