News e Comunicazioni

Ho 14 anni e sono nato il 1° gennaio 1998 e ho solo un genitore, mia madre e lei mi vuole molto bene. Sono arrivato ad Alice Village nel 2008. Il primo giorno ero molto triste perché mia madre mi aveva detto che non ci saremmo visti per molto tempo.

Dopo due mesi ad Alice Village era arrivato un allenatore che ci ha insegnato a giocare a calcio. Fin da subito ho trovato molto difficile giocare a calcio e volevo smettere, ma l’allenatore mi ha detto che il calcio era davvero un bellissimo sport e dopo un paio di settimane ho cominciato a migliorare e adesso sono conosciuto come il migliore giocatore del villaggio e, se Dio lo vorrà, diventerò un calciatore. Sarò onorato di giocare per il mio paese, il Kenya.

La mia squadra preferita è l’Arsenal perché ha molti giocatori giovani e molto bravi. Mi piacerebbe tantissimo giocare come Van Persie, ma ho anche altri calciatori che mi piacciono: Messi, Kagawa, Ronaldo, Del Piero, Balotelli, Rooney e molti altri.

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

19 agosto 2019

News dal Kenya

Giornata Mondiale dell'Aiuto Umanitario

Dopo avervi raccontato della Giornata Mondiale dei Popoli Indigeni, oggi vi parliamo di un’altra Giornata importante e che sentiamo molto vicina al nostro lavoro: la Giornata Mondiale dell’Aiuto Umanitario (World … Continua

13 agosto 2019

La Classe 2019 di AIFA

Il racconto sulla nuova avventura ad Alice Italian Food Academy prosegue questa settimana con la presentazione della nuova classe di aspiranti chef kenioti! Le lezioni di cucina italiana sono iniziate … Continua

9 agosto 2019

News dal Kenya

Giornata Mondiale dei Popoli Indigeni 2019

La Giornata Mondiale dei Popoli Indigeni ricorre ogni anno il giorno 9 agosto. È stata istituita dalle Nazioni Unite nel 1994 per celebrare le diversità caratteristiche di ciascun popolo indigeno … Continua