News e Comunicazioni

Le condizioni di Mandela sono serie, ma stabili. Madiba, simbolo della lotta contro l’apartheid, è di nuovo in ospedale a causa di una grave infezione polmonare derivante probabilmente dalla tubercolosi contratta nei lunghi anni in cui l’ex presidente ha trascorso in carcere. Questa è la terza volta che viene ricoverato in un anno.

«I dottori stanno facendo un ottimo lavoro – ha detto Jacob Zuma, attuale presidente del Sudafrica – e Mandela è un buon combattente. Tutti stanno pregando perché si rimetta in salute».

Riconosciuto come il “padre della democrazia in Sudafrica”, il 18 luglio Mandela compirà 95 anni. E la sua lunga storia è costellata di battaglie e lotte per il suo popolo. Leader dell’African National congress (Anc), è stato in

carcere dal 1962 al 1990 per la sua lotta anti apartheid.

Presidente del Sudafrica dal 1994 al 1999, nel 1993, è stato insignito, insieme all’ex presidente Frederik Willem de Klerk, del premio Nobel per la pace.

Le tappe fondamentali della sua storia

  • 1918 Nasce a Capo Orientale
  • 1943 Si unisce all’African National Congress
  • 1956 D
    enunciato per alto tradimento, ma le accuse decadono
  • 1962 Arrestato, condannato per sabotaggio a cinque anni di prigione
  • 1964 Condannato i nuovo all’esgastolo
  • 1990 Esce dal carcere
  • 1993 Vince il premio Nobel per la Pace
  • 1994 Eletto primo presidente nero del Sudafrica
  • 1999 Rinuncia alla suo ruolo di leader
  • 2004 Si ritira a vita privata
  • 2010 Ultima apparizione in pubblico alla finale della Coppa del Mondo

Fonti: Internazionale, BBC News

Foto: Internazionale

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

2 luglio 2020

Volontariato a Distanza

Fin dall’inizio della nostra esperienza di cooperazione e sviluppo in Kenya, abbiamo promosso un programma di volontariato internazionale per tutti coloro che vogliono dare una mano e fare un’esperienza davvero … Continua

25 giugno 2020

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Gianluca e la sua esperienza come volontario

Ci sarebbe piaciuto rivederlo di persona, ma è stato comunque piacevole parlare via Skype con Gianluca, un ragazzo toscano di 40 anni partito con noi la scorsa estate per Nairobi. … Continua

16 giugno 2020

16 giugno 1976: gli Scontri di Soweto

Nel 1975, il Sud Africa stava vivendo gli anni della segregazione razziale, meglio nota come Apartheid. Nelson Mandela era in carcere da quasi dieci anni e da tempo ogni tentativo … Continua

× Come possiamo aiutarti?