News e Comunicazioni

Nella sua penultima tappa in Africa, il 30 giugno, Barack Obama è riuscito a gettare un po’ di luce su un viaggio fino ad allora decisamente sotto tono.

Dopo aver visitato il Senegal, e prima di partire per la Tanzania, dal Sudafrica il presidente americano ha annunciato che il governo statunitense sosterrà con sette miliardi di dollari l’iniziativa Power Africa che, grazie anche al contributo di nove miliardi del settore privato, dovrebbe raddoppiare la potenza della rete elettrica africana e portare l’energia in venti milioni di abitazioni.

Nel suo discorso agli studenti dell’università di Città del Capo ha sottolineato che l’energia elettrica porta luce dove sono le tenebre, aiuta tutta la popolazione del continente a entrare nel ventuninesimo secolo e quindi solleva le persone dalla povertà. Secondo la Banca mondiale solo una casa su tre, nell’Africa subsahariana, ha l’elettricità.

Fonte: Internazionale

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

14 ottobre 2019

AIFA, Dicono di noi

La storia di Sharon per la Giornata delle bambine

In occasione della Giornata Internazionale delle Bambine, celebrata lo scorso 11 ottobre, la nostra sostenitrice e giornalista Chiara Cortese ha scritto un bellissimo articolo sul magazine Ohga  in cui parla … Continua

30 settembre 2019

AIFA

#StorieVere da AIFA: Brian

Vi abbiamo già presentato la classe di quest’anno di Alice Italian Food Academy: sono 13 i ragazzi che hanno scelto di mettersi in gioco e apprendere di più sulla nostra … Continua

18 settembre 2019

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Nel 2019 il Volontariato è Social

“Negli occhi di questi bimbi, mentre gli corri dietro, o provi a farli ridere, all’improvviso, rischi di trovarci un pezzo di te che ti era sfuggito, forse uno dei pezzi … Continua