News e Comunicazioni

Oggi vi proponiamo una poesia di Dennis Brutus, poeta e attivista zimbabwano di origini sudafricane contro l’apartheid e sostenitore del bando del Sudafrica dalle Olimpiadi. A causa del suo attivismo, venne rinchiuso nel carcere di Robben Island per 16 mesi (5 dei quali in isolamento) e durante questo periodo il suo vicino di cella fu proprio Nelson Mandela.

Secondo lo scrittore Olu Oguibe, “Brutus fu uno dei poeti africani più influenti e più letti al mondo. Ma soprattutto, oltre a battersi coraggiosamente per la giustizia, era anche un grande insegnate”.

Sopravviviamo comunque

Sopravviviamo comunque

e non appassisce, frustrata, la tenerezza.

Fasci luminosi indagano

come ratrelli i nostri nudi contorni inermi

accigliato ci sovrasta il Decalogo monolitico

di divieti fascisti

e vacilla verso la catastrofica caduta;

lo stivale s’accanisce contro la porta sbrindellata.

Ma sopravviviamo comunque

agli strappi, alla deprivazione e alle perdite

Le pattuglie si srotolano lungo il buio dell’asfalto

sibilando minacce contro le nostre vite,

e somma crudeltà, in ogni angolo la nostra terra sfregiata dal terrore,

resa sgraziata e inamabile;

lacerati tutti noi e l’abbandono della passione

ma sopravvive comunque la tenerezza.

Fonti: Sagarana

Giulia

[content-builder]{“id”:1,”version”:”1.0.4″,”nextId”:3,”block”:”root”,”layout”:”12″,”childs”:[{“id”:”2″,”block”:”rte”,”content”:”

Oggi vi proponiamo una poesia di Dennis Brutus<\/b>, poeta e attivista zimbabwano di origini sudafricane contro l\u2019apartheid <\/b>e sostenitore del bando del Sudafrica dalle Olimpiadi. A causa del suo attivismo, venne rinchiuso nel carcere di Robben Island per 16 mesi (5 dei quali in isolamento) e durante questo periodo il suo vicino di cella fu proprio Nelson Mandela<\/b>.<\/p>

Secondo lo scrittore Olu Oguibe<\/b>, \u201cBrutus fu uno dei poeti africani pi\u00f9 influenti e pi\u00f9 letti al mondo. Ma soprattutto, <\/i>oltre a battersi coraggiosamente per la giustizia, era anche un grande insegnate<\/i>\u201d.<\/span><\/p>

<\/p>

Sopravviviamo comunque<\/b><\/p>

<\/p>

Sopravviviamo comunque<\/p>

e non appassisce, frustrata, la tenerezza.<\/p>

Fasci luminosi indagano<\/p>

come ratrelli i nostri nudi contorni inermi<\/p>

accigliato ci sovrasta il Decalogo monolitico<\/p>

di divieti fascisti<\/p>

e vacilla verso la catastrofica caduta;<\/p>

lo stivale s\u2019accanisce contro la porta sbrindellata.<\/p>

Ma sopravviviamo comunque<\/p>

agli strappi, alla deprivazione e alle perdite<\/p>

Le pattuglie si srotolano lungo il buio dell\u2019asfalto<\/p>

sibilando minacce contro le nostre vite,<\/p>

e somma crudelt\u00e0, in ogni angolo la nostra terra sfregiata dal terrore,<\/p>

resa sgraziata e inamabile;<\/p>

lacerati tutti noi e l\u2019abbandono della passione<\/p>

<\/p>

<\/p>

ma sopravvive comunque la tenerezza.<\/p>

<\/p>

Fonti: Sagarana<\/a><\/p>

Giulia<\/p>\n”,”class”:””}]}[/content-builder]

Potrebbe anche interessarti

28 maggio 2020

28 maggio: Menstrual Hygiene Day

Cos’è il Menstrual Hygiene Day? Si tratta di una giornata internazionale pensata e istituita nel 2013 da un’organizzazione non-profit tedesca. L’obiettivo è quello di porre i riflettori sul diritto di … Continua

22 maggio 2020

Coronavirus

In Kenya la Crisi Economica diventa Crisi Alimentare

“La pandemia minaccia il progresso africano. Aggraverà le disuguaglianze di antica data e aumenterà la fame, la malnutrizione e la vulnerabilità alle malattie”. Così qualche giorno fa il segretario generale … Continua

18 maggio 2020

Coronavirus

A Nairobi è "Emergenza Acqua Pulita"

Non bastava il lockdown a rendere la vita negli slum ancora più infernale: le piogge torrenziali che hanno colpito il Kenya la scorsa settimana hanno distrutto una parte dell’acquedotto. Adesso … Continua

× Come possiamo aiutarti?