News e Comunicazioni

Ieri 2 marzo non è stata una giornata qualunque per Alice for Children: abbiamo vissuto insieme a un gruppo di nostri ‘vecchi’ amici e altri ‘nuovi’ amici l’inaugurazione della mostra di Massimiliano – Max – Zanazzi “Mal(i) d’Africa. Viaggio Fotografico Attraverso i Due Volti del Kenya” in esposizione presso Al Tempio d’Oro fino a fine marzo.

La mostra di Max Zanazzi è stata inaugurata con un delizioso ‘Colanzo’ (Colazione+Pranzo) multietnico, evento storico del locale.

Il Menù prevedeva una sfida tra piatti italiani e kenyoti. Dalla parte italiana, le portate includevano diverse tradizioni culinarie dalla Liguria alla Puglia, mentre la parte kenyota includeva portate sia di mare sia di terra il tutto condito da un interessante uso delle spezie. Tutto il pasto è stato poi accompagnato sia da pane sia da chapati. La parte divertente di questa ‘sfida culinaria’ è stata dover votare il piatto preferito di tutto il menù italo-kenyota che verrà riproposto nel prossimo colanzo; chissà quale sarà!

Il fotografo è parso soddisfatto della risposta e dall’attenzione che hanno ricevuto le sue foto esposte sulle pareti del locale raffiguranti prevalentemente i bambini di Korogocho e del Villaggio, ma non solo: una sezione è stata dedicata interamente alla giornata che Max e altre due volontarie hanno trascorso camminando tra le montagne di spazzatura della discarica di Dandora. Foto che colgono appieno il disastro umano-sociale che quel luogo rappresenta.

Se non siete riusciti a passare ieri, fate un salto questo mese, ne vale davvero la pena.

[content-builder]{“id”:1,”version”:”1.0.4″,”nextId”:3,”block”:”root”,”layout”:”12″,”childs”:[{“id”:”2″,”block”:”rte”,”content”:”

Ieri 2 marzo non \u00e8 stata una giornata qualunque per Alice for Children: abbiamo vissuto insieme a un gruppo di nostri \u2018vecchi\u2019 amici e altri \u2018nuovi\u2019 amici l\u2019inaugurazione della mostra di Massimiliano – Max – Zanazzi \u201c<\/span>Mal(i) d\u2019Africa. Viaggio Fotografico Attraverso i Due Volti del Kenya<\/b><\/a>\u201d in esposizione presso Al Tempio d\u2019Oro<\/b> fino a fine marzo.<\/span>
<\/p>

La mostra di Max Zanazzi \u00e8 stata inaugurata con un delizioso \u2018Colanzo<\/b>\u2019 (Colazione+Pranzo) multietnico, evento storico del locale.<\/p>

Il Men\u00f9 <\/b>prevedeva una sfida tra piatti italiani e kenyoti. Dalla parte italiana, le portate includevano diverse tradizioni culinarie dalla Liguria alla Puglia, mentre la parte kenyota includeva portate sia di mare sia di terra il tutto condito da un interessante uso delle spezie. Tutto il pasto \u00e8 stato poi accompagnato sia da pane sia da chapati<\/a>. La parte divertente di questa \u2018sfida culinaria\u2019 \u00e8 stata dover votare il piatto preferito di tutto il men\u00f9 italo-kenyota che verr\u00e0 riproposto nel prossimo colanzo; chiss\u00e0 quale sar\u00e0!<\/p>

Il fotografo \u00e8 parso soddisfatto della risposta e dall’attenzione che hanno ricevuto le sue foto esposte sulle pareti del locale raffiguranti prevalentemente i bambini di Korogocho<\/b><\/a> e del Villaggio<\/b><\/a>, ma non solo: una sezione \u00e8 stata dedicata interamente alla giornata che Max e altre due volontarie hanno trascorso camminando tra le montagne di spazzatura della discarica di Dandora<\/b>. Foto che colgono appieno il disastro umano-sociale che quel luogo rappresenta.<\/p>

Se non siete riusciti a passare ieri, fate un salto questo mese, ne vale davvero la pena.<\/p>\n”,”class”:””}]}[/content-builder]

Potrebbe anche interessarti

15 gennaio 2021

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Ai Piedi della Discarica: il Racconto di Arianna

Dandora è uno dei più di 100 slum di Nairobi. Un agglomerato di baracche e strade strette, dove vivono e si muovono migliaia di persone. A soli 7 chilometri dal … Continua

10 gennaio 2021

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Alla Scoperta di Rombo con Alessandra

“Tanti di loro erano scalzi, la divisa era ormai logorata dal tempo, ma i loro sorrisi e gli occhi illuminati da una luce che solo la savana e le distese … Continua

3 gennaio 2021

Le Novità del 2021

Il 2020 ha stravolto le vite di tutti noi, in un modo o nell’altro. Alcuni dei piani che avevamo riguardo i nostri progetti in Kenya e in Italia sono rimasti … Continua

× Come possiamo aiutarti?