News e Comunicazioni

Dal 1909 ogni anno l’8 Marzo si ricordano le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, ma anche le discriminazioni e le violenze di cui sono ancora fatte oggetto in molte parti del mondo.

La popolazione femminile africana è una popolazione che porta sulle spalle il peso del proprio continente, che sfida la vita ogni giorno e su di essa investe continuamente.

Il nostro augurio oggi va a tutte le donne ed in particolare alle Mami dei nostri progetti che con passione curano come se fossero i loro figli i nostri bambini e a quelle del progetto Alice for women la nostra cooperativa sartoriale e artigianale composta da 20 donne africane, mamme, della baraccopoli di Korogocho. Le nostre donne realizzano ogni giorno con impegno tanti prodotti artigianali e il nostro obiettivo è quello di finanziare le attività di microcredito per le donne locali vendendo i loro prodotti nei luoghi maggiormente frequentati da turisti ed esportarli qui in Italia grazie all’aiuto dei nostri volontari.

[content-builder]{“id”:1,”version”:”1.0.4″,”nextId”:4,”block”:”root”,”layout”:”12″,”childs”:[{“id”:3,”block”:”layout”,”layout”:”12″,”childs”:[{“id”:”2″,”block”:”rte”,”content”:”

Dal 1909 ogni anno l\u20198 Marzo si ricordano le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, ma anche le discriminazioni e le violenze di cui sono ancora fatte oggetto in molte parti del mondo.<\/p>

La popolazione femminile africana \u00e8 una popolazione che porta sulle spalle il peso del proprio continente, che sfida la vita ogni giorno e su di essa investe continuamente.<\/p>

Il nostro augurio oggi va a tutte le donne ed in particolare alle Mami dei nostri progetti che con passione curano come se fossero i loro figli i nostri bambini e a quelle del progetto Alice for women la nostra cooperativa sartoriale e artigianale composta da 20 donne africane, mamme, della baraccopoli di Korogocho. Le nostre donne realizzano ogni giorno con impegno tanti prodotti artigianali e il nostro obiettivo \u00e8 quello di finanziare le attivit\u00e0 di microcredito per le donne locali vendendo i loro prodotti nei luoghi maggiormente frequentati da turisti ed esportarli qui in Italia grazie all\u2019aiuto dei nostri volontari.<\/p>\n”,”class”:””}]}]}[/content-builder]

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

4 agosto 2020

News dal Kenya

Le Conseguenze del Lockdown per le Donne

La pandemia e il lockdown stanno colpendo duramente tutta la popolazione mondiale in termini economici, sanitari e sociali. In tutto il mondo ma soprattutto nei paesi più vulnerabili, donne e … Continua

29 luglio 2020

Coronavirus, News dal Kenya

Lettera dagli Slum: l'Appello di Davide

Condividiamo con voi l’appello del nostro coordinatore delle attività a Nairobi, Davide, che sta lavorando sul campo per contrastare l’emergenza alimentare e sociale che affligge la popolazione degli slum di … Continua

22 luglio 2020

News dal Kenya

Scuole chiuse fino a gennaio: il Kenya dimentica i bambini degli slum

“Tenere le scuole chiuse comporta molti più rischi che benefici”. The Economist (dal titolo di un articolo di qualche giorno fa)   Due settimane fa il ministero dell’istruzione keniano ha … Continua

× Come possiamo aiutarti?