News e Comunicazioni

Le donne del Sud Sudan hanno
giocato un ruolo chiave nella lotta per la liberazione del paese e continuano a
fare in modo che la loro voce venga ascoltata nel tentativo di riportare pace e
stabilità politico-sociale nel paese più giovane al mondo.

Pace e stabilità non potranno
essere raggiunte senza la piena partecipazione delle donne in ogni parte del
processo
”, ha detto Phumzile Mlambo-Ngcuka, Executive Director di UN Women
durante un incontro legato alla sessione annuale della Commissione delle Nazioni
Unite sullo Stato delle Donne. Visitando di recente il paese, la Mlambo-Ngcuka,
ha incontrato donne di entrambe le parti che esortavano con urgenza un ritorno
al tavolo delle trattative di pace per rinnovare l’impegno per un
cessate-il-fuoco e per trovare una soluzione politica che permetta agli
sfollati di ritorna a casa in Sud Sudan a ricostruire il proprio Paese.

L’Executive director di UN
Women ha anche sottolineato che per far sì che I negoziati siano sostenibili,
non possono includere soltanto le due parti in conflitto, ma estenderli anche anche alla società
civile e all’energia delle donne.

il Sud Sudan è un paese
giovane. Abbiamo qualche problema iniziale ma speriamo di riuscire a superarli
e creare prosperità nel nostro paese
”, ha aggiunto Rita Martin, Direttore di
EVE
, un’organizzazione a Juba per lo sviluppo delle donne. Le donne di tutto il
mondo dovrebbero unirsi e sostenere il difficile processo di pace in Sud
Sudan
.

Fonte: UN

[content-builder]{“id”:1,”version”:”1.0.4″,”nextId”:3,”block”:”root”,”layout”:”12″,”childs”:[{“id”:”2″,”block”:”rte”,”content”:”

Le donne<\/b> del Sud Sudan<\/b> hanno\ngiocato un ruolo chiave nella lotta per la liberazione del paese e continuano a\nfare in modo che la loro voce venga ascoltata nel tentativo di riportare pace e\nstabilit\u00e0 politico-sociale nel paese pi\u00f9 giovane al mondo.<\/span>
<\/p>

\u201cPace e stabilit\u00e0 non potranno\nessere raggiunte senza la piena partecipazione delle donne in ogni parte del\nprocesso<\/i>\u201d, ha detto Phumzile Mlambo-Ngcuka, Executive Director di UN Women<\/b>\ndurante un incontro legato alla sessione annuale della Commissione delle Nazioni\nUnite sullo Stato delle Donne. Visitando di recente il paese, la Mlambo-Ngcuka,\nha incontrato donne di entrambe le parti che esortavano con urgenza un ritorno\nal tavolo delle trattative di pace<\/b> per rinnovare l\u2019impegno per un\ncessate-il-fuoco e per trovare una soluzione politica che permetta agli\nsfollati di ritorna a casa in Sud Sudan a ricostruire il proprio Paese.<\/p>

L\u2019Executive director di UN\nWomen ha anche sottolineato che per far s\u00ec che I negoziati siano sostenibili,\nnon possono includere soltanto le due parti in conflitto, ma estenderli anche anche alla societ\u00e0\ncivile e all\u2019energia delle donne.<\/p>

\u201cil Sud Sudan \u00e8 un paese\ngiovane. Abbiamo qualche problema iniziale ma speriamo di riuscire a superarli\ne creare prosperit\u00e0 nel nostro paese<\/i>\u201d, ha aggiunto Rita Martin, Direttore di\nEVE<\/b>, un\u2019organizzazione a Juba per lo sviluppo delle donne. Le donne di tutto il\nmondo dovrebbero unirsi e sostenere il difficile processo di pace in Sud\nSudan<\/b>.<\/p>

\n\n\n\n\n\n\n\n\n\n<\/p>

Fonte: UN<\/a><\/p>\n”,”class”:””}]}[/content-builder]

Potrebbe anche interessarti

14 ottobre 2019

AIFA, Dicono di noi

La storia di Sharon per la Giornata delle bambine

In occasione della Giornata Internazionale delle Bambine, celebrata lo scorso 11 ottobre, la nostra sostenitrice e giornalista Chiara Cortese ha scritto un bellissimo articolo sul magazine Ohga  in cui parla … Continua

30 settembre 2019

AIFA

#StorieVere da AIFA: Brian

Vi abbiamo già presentato la classe di quest’anno di Alice Italian Food Academy: sono 13 i ragazzi che hanno scelto di mettersi in gioco e apprendere di più sulla nostra … Continua

18 settembre 2019

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Nel 2019 il Volontariato è Social

“Negli occhi di questi bimbi, mentre gli corri dietro, o provi a farli ridere, all’improvviso, rischi di trovarci un pezzo di te che ti era sfuggito, forse uno dei pezzi … Continua