News e Comunicazioni

Lo scorso week end a Nairobi è avvenuto un doppio attentato, che ha portato a dieci vittime e un totale di circa settanta feriti. Si è trattato di due esplosioni: una al mercato di Gikomba, alla periferia della città, l’altra su un minibus pubblico.

Le autorità non hanno ancora ricevuto alcuna rivendicazione, ma i sospetti si concentrano sugli estremisti somali di al Shabaab, l’organizzazione vicina ad Al Qaeda, che è responsabile del massacro al centro commerciale di Nairobi dello scorso settembre.

Kenya-Nairobi-aliceforchildren

Ancora una volta l’economia del Paese ne risentirà, soprattutto perché gli attacchi terroristici stanno aumentando proprio nelle mete più visitate dal turismo internazionale. L’esodo di turisti è già iniziato dopo l’allarme terrorismo lanciato qualche giorno fa da Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia e Australia. È un dato di fatto che il turismo in Kenya è crollato di circa il 16% l’anno scorso, nonostante il rafforzamento delle misure di sicurezza.

Il presidente del Kenya, Uhuru Kenyatta, ha spronato la popolazione ad andare avanti “Chiediamo a tutti i cittadini di sostenere il nostro settore turistico, che è tra i migliori al mondo”, ha aggiunto il capo dello Stato.

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

20 gennaio 2021

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Un viaggio nella baraccopoli di Korogocho

La baraccopoli di Korogocho è una tra le più grandi e popolose di Nairobi. È qui che siamo approdati più di dieci anni fa nel nostro primo viaggio alla scoperta … Continua

15 gennaio 2021

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Ai Piedi della Discarica: il Racconto di Arianna

Dandora è uno dei più di 100 slum di Nairobi. Un agglomerato di baracche e strade strette, dove vivono e si muovono migliaia di persone. A soli 7 chilometri dal … Continua

10 gennaio 2021

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Alla Scoperta di Rombo con Alessandra

“Tanti di loro erano scalzi, la divisa era ormai logorata dal tempo, ma i loro sorrisi e gli occhi illuminati da una luce che solo la savana e le distese … Continua

× Come possiamo aiutarti?