News e Comunicazioni

Continua il progetto Diventa ambasciatore di Alice for Children per coloro che hanno voglia di fare volontariato nel proprio territorio e aiutarci nella ricerca di nuovi genitori a distanza.  Per chi vuole saperne di più l’appuntamento è il 4 giugno alle 18.30 per una infosession online in cui parleremo del progetto e di come attivarsi per diventare nostro ambasciatore!

Vi aspettiamo numerosi: il tempo che donate può valere il futuro di un bambino! Per partecipare collegatevi qui domani.

[content-builder]{“id”:1,”version”:”1.0.4″,”nextId”:3,”block”:”root”,”layout”:”12″,”childs”:[{“id”:”2″,”block”:”rte”,”content”:”

Continua il progetto Diventa ambasciatore di Alice for Children<\/b><\/a> per coloro che hanno voglia di fare volontariato nel proprio territorio e aiutarci nella ricerca di nuovi genitori a distanza.  Per chi vuole saperne di pi\u00f9 l\u2019appuntamento \u00e8 il 4 giugno alle 18.30<\/b> per una infosession<\/b> online in cui parleremo del progetto e di come attivarsi per diventare nostro ambasciatore!<\/p>

Vi aspettiamo numerosi: il tempo che donate pu\u00f2 valere il futuro di un bambino! Per partecipare collegatevi qui<\/b><\/a> domani.
<\/p>\n”,”class”:””}]}[/content-builder]

Potrebbe anche interessarti

28 maggio 2020

28 maggio: Menstrual Hygiene Day

Cos’è il Menstrual Hygiene Day? Si tratta di una giornata internazionale pensata e istituita nel 2013 da un’organizzazione non-profit tedesca. L’obiettivo è quello di porre i riflettori sul diritto di … Continua

22 maggio 2020

Coronavirus

In Kenya la Crisi Economica diventa Crisi Alimentare

“La pandemia minaccia il progresso africano. Aggraverà le disuguaglianze di antica data e aumenterà la fame, la malnutrizione e la vulnerabilità alle malattie”. Così qualche giorno fa il segretario generale … Continua

18 maggio 2020

Coronavirus

A Nairobi è "Emergenza Acqua Pulita"

Non bastava il lockdown a rendere la vita negli slum ancora più infernale: le piogge torrenziali che hanno colpito il Kenya la scorsa settimana hanno distrutto una parte dell’acquedotto. Adesso … Continua

× Come possiamo aiutarti?