News e Comunicazioni

La Festa della Musica è una grande manifestazione costituita da una serie di eventi pubblici gratuiti che avvengono il giorno del Solstizio d’Estate nell’emisfero Nord. L’anno scorso sono stati organizzati eventi in 108 paesi diversi.

Lo spirito della Festa è quello di una festa popolare e il significato è la partecipazione come momento di socialità, creatività, espressività. La libera volontà dei partecipanti, l’assenza di forme di selezione dei generi, l’organizzazione come struttura che facilita l’iniziativa dei musicisti, rappresentano l’idea di una società in cui il singolo cittadino trova il proprio spazio in perfetta armonia, in un insieme in cui il contributo di ognuno è anche la sua stessa rappresentazione.

Adattandosi alle specificità culturali di ogni paese, la festa ha saputo inventarsi, reinventarsi e diventare una manifestazione musicale internazionale emblematica. In Africa dove, la musica è una componente culturale particolarmente importante con infinite correnti e sfumature di genere che cambiano da un paese all’altro e da una zona all’altra all’interno di uno stesso paese, numerosi sono gli eventi che aderiscono all’iniziativa in paesi come Kenya, Ghana, Sudafrica, Tanzania. In Kenya gli eventi sono patrocinati e organizzati dall’Alliance Francaise e prevedono le esibizioni di numerosi performers locali quali ad esempio Ghetto Classics, Kiu, Octave and Anto Neosoul. In Italia si organizzano eventi in tutte le regioni, sul sito ci sono tutti i riferimenti.

Music Day, My Destination, Alliance Francaise Kenya

[content-builder]{“id”:1,”version”:”1.0.4″,”nextId”:3,”block”:”root”,”layout”:”12″,”childs”:[{“id”:”2″,”block”:”rte”,”content”:”

La Festa della Musica<\/b> \u00e8 una grande manifestazione costituita da una serie di eventi pubblici gratuiti che avvengono il giorno del Solstizio d\u2019Estate<\/b> nell’emisfero Nord. L\u2019anno scorso sono stati organizzati eventi in 108 paesi diversi.<\/span>
<\/p>

Lo spirito della Festa \u00e8 quello di una festa popolare e il significato \u00e8 la partecipazione come momento di socialit\u00e0, creativit\u00e0, espressivit\u00e0<\/b>. La libera volont\u00e0 dei partecipanti, l\u2019assenza di forme di selezione dei generi, l\u2019organizzazione come struttura che facilita l\u2019iniziativa dei musicisti, rappresentano l\u2019idea di una societ\u00e0 in cui il singolo cittadino trova il proprio spazio in perfetta armonia, in un insieme in cui il contributo di ognuno \u00e8 anche la sua stessa rappresentazione.<\/p>

Adattandosi alle specificit\u00e0 culturali di ogni paese, la festa ha saputo inventarsi, reinventarsi e diventare una manifestazione musicale internazionale emblematica. In Africa dove, la musica \u00e8 una componente culturale particolarmente importante con infinite correnti e sfumature di genere che cambiano da un paese all’altro e da una zona all’altra all’interno di uno stesso paese, numerosi sono gli eventi che aderiscono all’iniziativa in paesi come Kenya, Ghana, Sudafrica, Tanzania. In Kenya<\/b> gli eventi sono patrocinati e organizzati dall’Alliance Francaise e prevedono le esibizioni di numerosi performers locali quali ad esempio Ghetto Classics, Kiu, Octave and Anto Neosoul. In Italia<\/b> si organizzano eventi in tutte le regioni, sul sito<\/b><\/a> ci sono tutti i riferimenti.<\/p>

Music Day<\/a>, My Destination<\/a>, Alliance Francaise Kenya<\/a><\/p>\n”,”class”:””}]}[/content-builder]

Potrebbe anche interessarti

28 maggio 2020

28 maggio: Menstrual Hygiene Day

Cos’è il Menstrual Hygiene Day? Si tratta di una giornata internazionale pensata e istituita nel 2013 da un’organizzazione non-profit tedesca. L’obiettivo è quello di porre i riflettori sul diritto di … Continua

22 maggio 2020

Coronavirus

In Kenya la Crisi Economica diventa Crisi Alimentare

“La pandemia minaccia il progresso africano. Aggraverà le disuguaglianze di antica data e aumenterà la fame, la malnutrizione e la vulnerabilità alle malattie”. Così qualche giorno fa il segretario generale … Continua

18 maggio 2020

Coronavirus

A Nairobi è "Emergenza Acqua Pulita"

Non bastava il lockdown a rendere la vita negli slum ancora più infernale: le piogge torrenziali che hanno colpito il Kenya la scorsa settimana hanno distrutto una parte dell’acquedotto. Adesso … Continua

× Come possiamo aiutarti?