News e Comunicazioni

Domenica scorsa è iniziata la nostra campagna SMS solidale il cui obiettivo è raccogliere 50.000 SMS in 15 giorni per assicurare aiuti preziosi agli orfani di Nairobi. I fondi raccolti tramite gli SMS aiuteranno a garantire 3 pasti al giorno ai 130 orfani delle nostre 2 case-famiglia a Utawalla e nello slum di Kariobangi, inclusi pasti speciali per i bimbi malati di AIDS e sieropositivi ed 1 pasto al giorno ai circa 1800 bambini delle nostre scuole site nelle baraccopoli di KorogochoDandora e alle Falde del Kilimanjaro. Una dieta sana ed equilibrata non è l’unico fine di questa raccolta. Infatti, intendiamo raggiungere la copertura totale del fondo per le spese mediche e delle emergenze per i bambini di tutti i progetti in modo da poter far fronte a operazioni, ricoveri e trattamenti specialistici per chi ne necessita. Da ultimo ma assolutamente non meno importante, abbiamo l’obiettivo di garantire il diritto all’istruzione coprendo per intero tutti i salari degli insegnanti a Korogocho e le borse di studio dell’educazione secondaria del programma Alice Campus.

In otto giorni abbiamo raccolto già ben 35mila SMS.

Ma c’è ancora tempo fino al 14 settembre per mandare un SMS e donare 1 euro da cellulare TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce e Nòverca o 2/5 euro da telefono fisso Telecom Italia, Infostrada, Fastweb e 2 euro da reti fisse TeleTu e TWT, a favore del programma Alice for Children.

Per fare tutto ci vuole 1 Euro”: prendete il vostro cellulare o il vostro telefono fisso, dateci una mano passando parola a tutti i vostri amici, su Youtube trovate il nostro spot, condividetelo su Facebook e Twitter e continuate a seguire la nostra campagna social per scoprire quante cose si possono fare con un solo euro. Aiutateci a costruire il futuro dei bambini del Kenya, regalate loro un sorriso!

[content-builder]{“id”:1,”version”:”1.0.4″,”nextId”:3,”block”:”root”,”layout”:”12″,”childs”:[{“id”:”2″,”block”:”rte”,”content”:”

Domenica scorsa \u00e8 iniziata la nostra campagna SMS solidale<\/b> il cui obiettivo \u00e8 raccogliere 50.000 SMS in 15 giorni per assicurare aiuti preziosi agli orfani di Nairobi. I fondi raccolti tramite gli SMS aiuteranno a garantire 3 pasti al giorno ai 130 orfani delle nostre 2 case-famiglia a <\/span>Utawalla<\/b><\/a> e nello <\/span>slum di Kariobangi<\/b><\/a>, inclusi pasti speciali per i bimbi malati di AIDS e sieropositivi ed 1 pasto al giorno ai circa 1800 bambini delle nostre scuole site nelle baraccopoli di <\/span>Korogocho<\/b><\/a>, <\/span>Dandora<\/b><\/a> e alle <\/span>Falde del Kilimanjaro<\/b><\/a>. Una dieta sana ed equilibrata non \u00e8 l\u2019unico fine di questa raccolta. Infatti, intendiamo raggiungere la copertura totale del fondo per le spese mediche e delle emergenze per i bambini di tutti i progetti in modo da poter far fronte a operazioni, ricoveri e trattamenti specialistici per chi ne necessita. Da ultimo ma assolutamente non meno importante, abbiamo l\u2019obiettivo di garantire il diritto all’istruzione coprendo per intero tutti i salari degli insegnanti a Korogocho e le borse di studio dell’educazione secondaria del programma Alice Campus.<\/span>
<\/p>

In otto giorni abbiamo raccolto gi\u00e0 ben 35mila SMS<\/b>.<\/p>

Ma c\u2019\u00e8 ancora tempo fino al 14 settembre<\/b> per mandare un SMS e donare 1 euro<\/b> da cellulare TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce e N\u00f2verca o 2\/5 euro da telefono fisso Telecom Italia, Infostrada, Fastweb e 2 euro da reti fisse TeleTu e TWT, a favore del programma Alice for Children.<\/p>

\u201cPer fare tutto ci vuole 1 Euro<\/i><\/b>\u201d: prendete il vostro cellulare o il vostro telefono fisso, dateci una mano passando parola a tutti i vostri amici, su Youtube trovate il nostro spot<\/b><\/a>, condividetelo su Facebook<\/b> e Twitter<\/b> e continuate a seguire la nostra campagna social per scoprire quante cose si possono fare con un solo euro. Aiutateci a costruire il futuro dei bambini del Kenya, regalate loro un sorriso!<\/p>\n”,”class”:””}]}[/content-builder]

Potrebbe anche interessarti

20 gennaio 2020

Sostegno a Distanza: la storia di Bashir

Quest’anno abbiamo raggiunto un obiettivo importante per la nostra associazione. 156 nuovi bambini sono entrati nel programma di sostegno a distanza!   Questo significa che: potranno allontanarsi dal lavoro in … Continua

23 dicembre 2019

News dal Kenya

Il Viaggio di Novembre

Lo scorso novembre è stato un mese pieno di grandi avvenimenti per la nostra associazione. Molti di questi si sono svolti durante il viaggio degli ospiti, genitori a distanza e … Continua

19 dicembre 2019

L'Anemia Falciforme e i Nostri Piccoli Eroi

Si sente parlare spesso di malattie legate al continente africano, come HIV, malaria e tubercolosi. Ma esiste un’altra malattia di cui nessuno parla e che causa problemi gravi a moltissimi … Continua