News e Comunicazioni

I nostri ragazzi di Alice Campus sono tornati ad Alice Village ad agosto per il loro periodo di training annuale, alcuni di loro hanno prodotto degli articoli-commento su delle questioni di interesse sociale nazionale. Di seguito trovate un saggio del pensiero di Jimmy Joel sull’importanza delle festività in Kenya.

Abbiamo diverse feste nazionali in Kenya tra cui, solo per citarne alcune, il Madaraka day, il Mashujaa day, il Jamburi day e la Festa dei Lavoratori.

Uno dei principali obiettivi di queste festività è quello di riportare il passato alla realtà e ricordarci la storia del nostro paese. Lasciatemi farvi un esempio, quello dell’ Heroes day. Serve a ricordare i nostri avi che hanno reso il Kenya il paese che è oggi. Senza la loro coesione e la loro unione nel combattere per la nostra indipendenza, molto probabilmente il Kenya sarebbe ancora sotto il giogo dell’ Inghilterra. Il rinomato e vigoroso Mzee Jomo Kenyatta si è adoperato per l’indipendenza di questo paese, ha lavorato a stretto contatto con i suoi compagni africani per dare libertà al nostro paese.

Oltre a festività che ci ricordano gli avvenimenti del passato abbiamo anche la Festa dei Lavoratori in cui i cittadini lavoratori lottano per i loro diritti e la loro libertà.

Una caratteristica comune delle nostre feste nazionali è che le persone si riuniscono tra amici e parenti per festeggiare insieme. I lavoratori sono sollevati dai loro compiti. Sono sempre grandi eventi che rimangono nelle mente dei cittadini per molto tempo. E’ davvero un piacere ritrovarsi come un’unica nazione e festeggiare insieme questi eventi  che ci rendono orgogliosi e felici di essere kenioti.

https://www.aliceforchildren.it/wp-content/uploads/2014/09/nationalholidays-jimmy-joel.jpg

[content-builder]{“id”:1,”version”:”1.0.4″,”nextId”:4,”block”:”root”,”layout”:”12″,”childs”:[{“id”:”2″,”block”:”rte”,”content”:”

I nostri ragazzi di Alice Campus<\/b><\/a> sono tornati ad Alice Village<\/b><\/a> ad agosto per il loro periodo di training annuale, alcuni di loro hanno prodotto degli articoli-commento su delle questioni di interesse sociale nazionale. Di seguito trovate un saggio del pensiero di Jimmy Joel<\/b> sull’importanza delle festivit\u00e0<\/b> in Kenya.<\/p>

\”Abbiamo diverse feste nazionali in Kenya tra cui, solo per citarne alcune, il Madaraka day, il Mashujaa day, il Jamburi day e la Festa dei Lavoratori.<\/i><\/p>

Uno dei principali obiettivi di queste festivit\u00e0 \u00e8 quello di riportare il passato alla realt\u00e0 e ricordarci la storia del nostro paese. Lasciatemi farvi un esempio, quello dell\u2019 Heroes day. Serve a ricordare i nostri avi che hanno reso il Kenya il paese che \u00e8 oggi. Senza la loro coesione e la loro unione nel combattere per la nostra indipendenza, molto probabilmente il Kenya sarebbe ancora sotto il giogo dell\u2019 Inghilterra. Il rinomato e vigoroso Mzee Jomo Kenyatta si \u00e8 adoperato per l\u2019indipendenza di questo paese, ha lavorato a stretto contatto con i suoi compagni africani per dare libert\u00e0 al nostro paese.<\/i><\/p>

Oltre a festivit\u00e0 che ci ricordano gli avvenimenti del passato abbiamo anche la Festa dei Lavoratori in cui i cittadini lavoratori lottano per i loro diritti e la loro libert\u00e0.<\/i><\/p>

Una caratteristica comune delle nostre feste nazionali \u00e8 che le persone si riuniscono tra amici e parenti per festeggiare insieme. I lavoratori sono sollevati dai loro compiti. Sono sempre grandi eventi che rimangono nelle mente dei cittadini per molto tempo. E\u2019 davvero un piacere ritrovarsi come un’unica nazione e festeggiare insieme questi eventi  che ci rendono orgogliosi e felici di essere kenioti.<\/i>\”<\/p>\n”,”class”:””},{“id”:”3″,”block”:”image”,”source”:”~wp-uploads\/2014\/09\/nationalholidays-jimmy-joel.jpg”,”alt”:”nationalholidays jimmy joel”,”link”:”~wp-uploads\/2014\/09\/nationalholidays-jimmy-joel.jpg”,”class”:””,”scale”:”50%”,”position”:”center”,”size”:{“width”:300,”height”:400},”store”:{“source”:”~upload\/3-28c7596d258039b719c8c6bdfc981102.jpg”,”width”:300,”height”:400,”mime”:”image\/jpeg”,”size”:101381}}]}[/content-builder]

Potrebbe anche interessarti

2 luglio 2020

Volontariato a Distanza

Fin dall’inizio della nostra esperienza di cooperazione e sviluppo in Kenya, abbiamo promosso un programma di volontariato internazionale per tutti coloro che vogliono dare una mano e fare un’esperienza davvero … Continua

25 giugno 2020

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Gianluca e la sua esperienza come volontario

Ci sarebbe piaciuto rivederlo di persona, ma è stato comunque piacevole parlare via Skype con Gianluca, un ragazzo toscano di 40 anni partito con noi la scorsa estate per Nairobi. … Continua

16 giugno 2020

16 giugno 1976: gli Scontri di Soweto

Nel 1975, il Sud Africa stava vivendo gli anni della segregazione razziale, meglio nota come Apartheid. Nelson Mandela era in carcere da quasi dieci anni e da tempo ogni tentativo … Continua

× Come possiamo aiutarti?