News e Comunicazioni

Pane di origine araba che ancora oggi viene consumato a Zanzibar nel giorno di interruzione del Ramadan.

Ingredienti

1 tazza di datteri tritati

1 tazza d’acqua bollente

1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

3/4 tazza di zucchero

5 cucchiai di burro

1 uovo

1/2 cucchiaino di sale

2 tazze di farina

1/2 tazza di nociole tritate grossolanamente

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione

Versare l’acqua bollente sopra i datteri ed il bicarbonato. Lasciar raffreddare.

Creare una crema con lo zucchero, il burro e l’ uovo. Setacciare il sale con la farina e incorporare nel misto di burro. Aggiungere la vaniglia, le nocciole e il composto di datteri.

Creare una pagnotta e infornare a temperatura moderata. Circa 180gradi per circa 45-50 minuti fino a che sia dorato.

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

20 gennaio 2021

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Un viaggio nella baraccopoli di Korogocho

La baraccopoli di Korogocho è una tra le più grandi e popolose di Nairobi. È qui che siamo approdati più di dieci anni fa nel nostro primo viaggio alla scoperta … Continua

15 gennaio 2021

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Ai Piedi della Discarica: il Racconto di Arianna

Dandora è uno dei più di 100 slum di Nairobi. Un agglomerato di baracche e strade strette, dove vivono e si muovono migliaia di persone. A soli 7 chilometri dal … Continua

10 gennaio 2021

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Alla Scoperta di Rombo con Alessandra

“Tanti di loro erano scalzi, la divisa era ormai logorata dal tempo, ma i loro sorrisi e gli occhi illuminati da una luce che solo la savana e le distese … Continua

× Come possiamo aiutarti?