News e Comunicazioni

Lo Zighinì – piatto tipico dell’area somala-eritrea – è uno spezzatino di carne aromatizzato al cardamomo e zenzero, viene mangiato rigorosamente con le mani accompagnato dal tipico pane injera.

Ingredienti per 4 persone:

500 g di scamone di manzo

6 cipolle rosse

1 spicchio d’aglio

3 cucchiaini di berberè*

50 g di burro

250 g di pomodori pelati

4 baccelli di cardamomo (o cardamomo in polvere)

zenzero in polvere

olio E.V.O. qb

sale

preparazione

tagliare a cubetti lo scamone di manzo e tritare finemente sia le cipolle che l’aglio.

Incidere i baccelli di cardamomo ed estrarre i semi da pestare nel mortaio fino a ridurli in polvere.

In una casseruola, scaldare l’olio e aggiungere le cipolle tritate, facendole cuocere a fuoco dolce per circa 7 minuti. Una volta imbiondite, aggiungere la polvere di berberè.

Aggiungere il burro a pezzetti e la carne a cubetti e rosolare per 5 minuti.

Aggiungere i pomodori pelati e 1/2 litro di acqua calda, mescolare bene e regolare di sale.

Unire la polvere di cardamomo e lo zenzero e proseguire la cottura della carne per un’ora con coperchio chiuso. Se serve aggiungere altra acqua.

Servire accompagnando il piatto con il pane injera.

*Il berberè è un mix di spezie contenente: peperoncino, zenzero, chiodi di garofano, pimento, coriandolo, pepe nero, cannella, cumino, trigonella (o fieno greco), curcuma, noce moscata, sale e aglio.

Cookaround

 

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

28 maggio 2020

28 maggio: Menstrual Hygiene Day

Cos’è il Menstrual Hygiene Day? Si tratta di una giornata internazionale pensata e istituita nel 2013 da un’organizzazione non-profit tedesca. L’obiettivo è quello di porre i riflettori sul diritto di … Continua

22 maggio 2020

Coronavirus

In Kenya la Crisi Economica diventa Crisi Alimentare

“La pandemia minaccia il progresso africano. Aggraverà le disuguaglianze di antica data e aumenterà la fame, la malnutrizione e la vulnerabilità alle malattie”. Così qualche giorno fa il segretario generale … Continua

18 maggio 2020

Coronavirus

A Nairobi è "Emergenza Acqua Pulita"

Non bastava il lockdown a rendere la vita negli slum ancora più infernale: le piogge torrenziali che hanno colpito il Kenya la scorsa settimana hanno distrutto una parte dell’acquedotto. Adesso … Continua

× Come possiamo aiutarti?