News e Comunicazioni

Ingredienti per 6 porzioni

2 cucchiai da tavola olio vegetale

1.5kg spalla di agnello, tagliata in pezzi da 4cm circa

2 cipolle finemente tritate

1 carota finemente triata

2 gambi di sedano finemente tritati

2 spicchi d’aglio tritati

 2 peperoncini lunghi rossi finemente tritati + altri 2 tritati grossolanamente per servire

2 cucchiai da tavola pomodoro concentrato

1 pizzico di pepe di cayenne o peperoncino in polvere

1L brodo di carne

400g circa patate dolci arancioni, pelate e tagliate in pezzi da 2cm circa

250g Okra (frutti di ibisco) pelati e tagliati per il lungo

3 tazze foglie di spinaci

Riso bollito

Preparazione

Scaldare l’olio in una padella a fuoco medio, condire l’agnello con sale e pepe e cucinare i pezzi di carne un po’ alla volta, dorandoli per circa 3min a lato. Rimuoverli dalla padella e lasciare momentaneamente da parte.

Aggiungere la cipolla, la carota, il sedano alla padella e mescolare per circa 4min finchè gli ingredienti non si ammorbidiscono. Aggiungere l’aglio e il peperoncino e mescolare per 1min, aggiungere poi il concentrato di pomodoro e cuocere ancora per 1min, rimettere i pezzi di agnello nella pentola e mescolare per combinare i sapori. Aggiungere il pepe e il brodo di carne portando ad ebollizione. Abbassare il fuoco, coprire e far sobbollire per 3 ore o fino a che l’agnello non si ammorbidisce. Aggiustare i condimenti a piacimento.

Aggiungere la patata dolce e cucinare per altri 15min, aggiungere e mescolare l’okra e lasciar cucinare per altri 10in togliendo il coperchio finchè l’okra non è morbido.

Aggiungere le foglie di spinacio, aggiustare il sapore, servire lo stufato con il riso bollito e guarnire con il peperoncino tritato grossolanamente.

SBS 

[content-builder]{“id”:1,”version”:”1.0.4″,”nextId”:3,”block”:”root”,”layout”:”12″,”childs”:[{“id”:”2″,”block”:”rte”,”content”:”

Ingredienti per 6 porzioni<\/b><\/span>
<\/p>

2 cucchiai da tavola olio vegetale<\/p>

1.5kg spalla di agnello, tagliata in pezzi da 4cm circa<\/p>

2 cipolle finemente tritate<\/p>

1 carota finemente triata<\/p>

2 gambi di sedano finemente tritati<\/p>

2 spicchi d\u2019aglio tritati<\/p>

 2 peperoncini lunghi rossi finemente tritati + altri 2 tritati grossolanamente per servire<\/p>

2 cucchiai da tavola pomodoro concentrato<\/p>

1 pizzico di pepe di cayenne o peperoncino in polvere<\/p>

1L brodo di carne<\/p>

400g circa patate dolci arancioni, pelate e tagliate in pezzi da 2cm circa<\/p>

250g Okra (frutti di ibisco) pelati e tagliati per il lungo<\/p>

3 tazze foglie di spinaci<\/p>

Riso bollito<\/p>

Preparazione<\/b><\/p>

Scaldare l\u2019olio in una padella a fuoco medio, condire l\u2019agnello con sale e pepe e cucinare i pezzi di carne un po\u2019 alla volta, dorandoli per circa 3min a lato. Rimuoverli dalla padella e lasciare momentaneamente da parte.<\/p>

Aggiungere la cipolla, la carota, il sedano alla padella e mescolare per circa 4min finch\u00e8 gli ingredienti non si ammorbidiscono. Aggiungere l\u2019aglio e il peperoncino e mescolare per 1min, aggiungere poi il concentrato di pomodoro e cuocere ancora per 1min, rimettere i pezzi di agnello nella pentola e mescolare per combinare i sapori. Aggiungere il pepe e il brodo di carne portando ad ebollizione. Abbassare il fuoco, coprire e far sobbollire per 3 ore o fino a che l\u2019agnello non si ammorbidisce. Aggiustare i condimenti a piacimento.<\/p>

Aggiungere la patata dolce e cucinare per altri 15min, aggiungere e mescolare l\u2019okra e lasciar cucinare per altri 10in togliendo il coperchio finch\u00e8 l\u2019okra non \u00e8 morbido.<\/p>

Aggiungere le foglie di spinacio, aggiustare il sapore, servire lo stufato con il riso bollito e guarnire con il peperoncino tritato grossolanamente.<\/p>

SBS<\/a> 
<\/p>\n”,”class”:””}]}[/content-builder]

Potrebbe anche interessarti

29 luglio 2020

Coronavirus, News dal Kenya

Lettera dagli Slum: l'Appello di Davide

Condividiamo con voi l’appello del nostro coordinatore delle attività a Nairobi, Davide, che sta lavorando sul campo per contrastare l’emergenza alimentare e sociale che affligge la popolazione degli slum di … Continua

22 luglio 2020

News dal Kenya

Scuole chiuse fino a gennaio: il Kenya dimentica i bambini degli slum

“Tenere le scuole chiuse comporta molti più rischi che benefici”. The Economist (dal titolo di un articolo di qualche giorno fa)   Due settimane fa il ministero dell’istruzione keniano ha … Continua

14 luglio 2020

Sostegno alla Comunità: #FAMIGLIA

Ognuno di noi ha la sua idea di cosa la parola “famiglia” voglia dire e nessuna di queste idee può essere considerata sbagliata o inesatta. Sappiamo che di paese in … Continua

× Come possiamo aiutarti?