News e Comunicazioni

È terminata la nostra campagna di sms solidale! Grazie a tutti i nostri amici e sostenitori che ci seguono da tempo e grazie anche a chi, vedendo il nostro spot video per la prima volta, ha avuto fiducia nel nostro lavoro e ci ha voluto donare il suo contributo. Non siamo riusciti a raggiungere il nostro ambizioso obiettivo di 50.000 SMS in due settimane, ma siamo comunque arrivati ad un’ottima soglia: 30.000 sms solidali.

Attraverso i programmi Alice for Children più di 2000 bambini orfani e disagiati, che vivono nelle baraccopoli di Korogocho, Kariobangi e Dandora, vengono aiutati a seguire un adeguato percorso di scolarizzazione, sostenuti anche da un programma di sicurezza alimentare che garantisce a tutti i 2000 studenti un pasto caldo al giorno. Non ultimo, Alice for Children sostiene una scuola primaria nel distretto rurale di Rombo, al confine tra Kenya e Tanzania: grazie a questo progetto 600 piccoli masai hanno accesso ad un’istruzione di qualità e godono di un pasto caldo al giorno.

[content-builder]{“id”:1,”version”:”1.0.4″,”nextId”:3,”block”:”root”,”layout”:”12″,”childs”:[{“id”:”2″,”block”:”rte”,”content”:”

\u00c8 terminata la nostra campagna di sms solidale<\/a><\/b>! Grazie a tutti i nostri amici e sostenitori <\/a><\/b>che ci seguono da tempo e grazie anche a chi, vedendo il nostro spot video<\/a><\/b> per la prima volta, ha avuto fiducia nel nostro lavoro e ci ha voluto donare il suo contributo. Non siamo riusciti a raggiungere il nostro ambizioso obiettivo di 50.000 SMS in due settimane, ma siamo comunque arrivati ad un’ottima soglia: 30.000 sms solidali.

Attraverso i programmi Alice for Children<\/b> pi\u00f9 di 2000 bambini orfani e disagiati, che vivono nelle baraccopoli di Korogocho, Kariobangi e Dandora, vengono aiutati a seguire un adeguato percorso di scolarizzazione, sostenuti anche da un programma di sicurezza alimentare<\/a> <\/b>che garantisce a tutti i 2000 studenti un pasto caldo al giorno. Non ultimo, Alice for Children sostiene una scuola primaria nel distretto rurale di Rombo, al confine tra Kenya<\/b> e Tanzania<\/b>: grazie a questo progetto 600 piccoli masai hanno accesso ad un\u2019istruzione di qualit\u00e0 e godono di un pasto caldo al giorno.

<\/p>\n”,”class”:””}]}[/content-builder]

Potrebbe anche interessarti

24 gennaio 2020

Vittorio racconta - prima parte

Abbiamo fatto una chiacchierata con il nostro sostenitore e genitore a distanza Vittorio De Caprio per saperne di più sul progetto di raccolta fondi che ha portato avanti insieme alla … Continua

20 gennaio 2020

Sostegno a Distanza: la storia di Bashir

Quest’anno abbiamo raggiunto un obiettivo importante per la nostra associazione. 156 nuovi bambini sono entrati nel programma di sostegno a distanza!   Questo significa che: potranno allontanarsi dal lavoro in … Continua

23 dicembre 2019

News dal Kenya

Il Viaggio di Novembre

Lo scorso novembre è stato un mese pieno di grandi avvenimenti per la nostra associazione. Molti di questi si sono svolti durante il viaggio degli ospiti, genitori a distanza e … Continua