News e Comunicazioni

Un film contro l’emarginazione sociale, che parla di lavoro, amicizia, rispetto: dopo il grande successo della pellicola “Les Intouchables”, conosciuta in Italia con il titolo di “Quasi Amici”, torna sul grande schermo l’attore Omar Sy, questa volta interpretando il ruolo di immigrato senza permesso di soggiorno che lotta per poter vivere a Parigi e costruirsi una vita in autonomia.

Nella sua battaglia quotidiana per ottenere i documenti che gli permetteranno di restare in Francia, Samba, questo il nome dato al giovane lavoratore senegalese, incontrerà Charlotte Gainsburg nelle vesti di Alice, donna fragile, che dedica gran parte del proprio tempo ad un’associazione umanitaria dedita al problema dell’immigrazione.

Il film francese, diretto dai registi Eric Toledano e Olivier Nakache, sarà nelle sale italiane dal 23 aprile: una buona occasione per assumere una prospettiva diversa dalla propria e riflettere su quanto difficile possa essere costruirsi un’identità e una vita lontano dalle proprie radici e dalla propria famiglia d’origine.

 

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

20 gennaio 2021

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Un viaggio nella baraccopoli di Korogocho

La baraccopoli di Korogocho è una tra le più grandi e popolose di Nairobi. È qui che siamo approdati più di dieci anni fa nel nostro primo viaggio alla scoperta … Continua

15 gennaio 2021

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Ai Piedi della Discarica: il Racconto di Arianna

Dandora è uno dei più di 100 slum di Nairobi. Un agglomerato di baracche e strade strette, dove vivono e si muovono migliaia di persone. A soli 7 chilometri dal … Continua

10 gennaio 2021

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Alla Scoperta di Rombo con Alessandra

“Tanti di loro erano scalzi, la divisa era ormai logorata dal tempo, ma i loro sorrisi e gli occhi illuminati da una luce che solo la savana e le distese … Continua

× Come possiamo aiutarti?