News e Comunicazioni

Entra nel vivo l’edizione 2015 di Alice Reality Life, il contest ideato per permettere a due dei nostri Genitori a Distanza di toccare con mano i progetti in Kenya.

Quest’anno l’estrazione ha premiato Emiliano e la sua compagna Roberta, Genitori a Distanza di due bimbi inseriti nel progetto Alice for School, la nostra scuola nella baraccopoli di Korogocho, periferia di Nairobi. «Temiamo, in senso positivo – raccontano Emiliano e Roberta – di innamorarci di questa esperienza che già fin d’ora ci fa battere il cuore, avremo ulteriori certezze di quanto importante sia il volontariato per queste popolazioni, il lavoro e l’impegno che tutte le persone direttamente coinvolte mettono sul campo».

Il viaggio che attende Emiliano e Roberta vedrà la partecipazione di altri genitori e sostenitori, che con grande entusiasmo hanno scelto di farsi coinvolgere in questa importante iniziativa: Davide, Daniele, Roberta, Marzia e Camilla affronteranno insieme allo staff di Twins International i sette giorni in Kenya.

È pronto per loro un programma denso e ritmato: nei primi giorni i Genitori a Distanza avranno l’occasione di conoscere di persona i bambini da loro sostenuti e di avvicinarsi ai nostri programmi, partecipando a diversi incontri importanti. Da prima l’inaugurazione dell’IT Lab presso Alice Village, realizzato grazie al sostegno di Openjobmetis; il giorno dopo sarà il turno di Dandora e della scuola di musica, costruita proprio in questi mesi grazie a Fondazione Cariplo e Radio Italia solomusicaitaliana.

Il gruppo di sponsor e volontari si sposterà infine nel distretto rurale di Rombo, alle falde del Kilimanjaro, dove, insieme alla comunità masai, verrà inaugurata una cancellata a protezione alla scuola primaria sostenuta da Twins International. Elemento fondamentale per tutelare la sicurezza dei bambini rispetto alla presenza di animali selvatici, attirati dall’odore di cibo e acqua, realizzato grazie al sostegno dello sponsor QlikView e dell’impegno personale di Massimo e Diego.

Le giornate vedranno poi i nostri Genitori a Distanza coinvolti in attività di volontariato presso le nostre Children Home, cogliendo l’occasione per giocare e conoscere più da vicino i bambini da loro sostenuti, «per diventare magari un giorno più uomini, più maturi e sensibili – concludono Emiliano e Roberta – ma soprattutto per testimoniare direttamente a chi ci sta intorno qui a casa nostra quanto di buono e meritevole viene quotidianamente svolto in una missione umanitaria».

[content-builder]{“id”:1,”version”:”1.0.4″,”nextId”:3,”block”:”root”,”layout”:”12″,”childs”:[{“id”:”2″,”block”:”rte”,”content”:”

Entra nel vivo l\u2019edizione 2015 di Alice Reality Life<\/a><\/b>, il contest ideato per permettere a due dei nostri Genitori a Distanza<\/b> di toccare con mano i progetti in Kenya.

Quest\u2019anno l\u2019estrazione ha premiato Emiliano e la sua compagna Roberta, Genitori a Distanza di due bimbi inseriti nel progetto Alice for School<\/a><\/b>, la nostra scuola nella baraccopoli di Korogocho, periferia di Nairobi. \u00abTemiamo, in senso positivo – raccontano Emiliano e Roberta – di innamorarci di questa esperienza che gi\u00e0 fin d’ora ci fa battere il cuore, avremo ulteriori certezze di quanto importante sia il volontariato per queste popolazioni, il lavoro e l’impegno che tutte le persone direttamente coinvolte mettono sul campo\u00bb.

Il viaggio che attende Emiliano e Roberta vedr\u00e0 la partecipazione di altri genitori e sostenitori<\/a><\/b>, che con grande entusiasmo hanno scelto di farsi coinvolgere in questa importante iniziativa: Davide, Daniele, Roberta, Marzia e Camilla affronteranno insieme allo staff di Twins International i sette giorni in Kenya.

\u00c8 pronto per loro un programma denso e ritmato: nei primi giorni i Genitori a Distanza avranno l\u2019occasione di conoscere di persona i bambini da loro sostenuti e di avvicinarsi ai nostri programmi, partecipando a diversi incontri importanti. Da prima l\u2019inaugurazione dell\u2019IT Lab presso Alice Village, realizzato grazie al sostegno di Openjobmetis<\/a><\/b>; il giorno dopo sar\u00e0 il turno di Dandora e della scuola di musica, costruita proprio in questi mesi grazie a Fondazione Cariplo<\/a><\/b> e Radio Italia solomusicaitaliana<\/a><\/b>.

Il gruppo di sponsor e volontari si sposter\u00e0 infine nel distretto rurale di Rombo, alle falde del Kilimanjaro<\/a><\/b>, dove, insieme alla comunit\u00e0 masai, verr\u00e0 inaugurata una cancellata a protezione alla scuola primaria sostenuta da Twins International. Elemento fondamentale per tutelare la sicurezza dei bambini rispetto alla presenza di animali selvatici, attirati dall\u2019odore di cibo e acqua, realizzato grazie al sostegno dello sponsor QlikView<\/a><\/b> e dell\u2019impegno personale di Massimo e Diego.

Le giornate vedranno poi i nostri Genitori a Distanza<\/a><\/b> coinvolti in attivit\u00e0 di volontariato presso le nostre Children Home, cogliendo l\u2019occasione per giocare e conoscere pi\u00f9 da vicino i bambini da loro sostenuti, \u00abper diventare magari un giorno pi\u00f9 uomini, pi\u00f9 maturi e sensibili \u2013 concludono Emiliano e Roberta – ma soprattutto per testimoniare direttamente a chi ci sta intorno qui a casa nostra quanto di buono e meritevole viene quotidianamente svolto in una missione umanitaria\u00bb.<\/p>

<\/p>

<\/p>

<\/p>

<\/p>

<\/p>\n”,”class”:””}]}[/content-builder]

Potrebbe anche interessarti

19 agosto 2019

News dal Kenya

Giornata Mondiale dell'Aiuto Umanitario

Dopo avervi raccontato della Giornata Mondiale dei Popoli Indigeni, oggi vi parliamo di un’altra Giornata importante e che sentiamo molto vicina al nostro lavoro: la Giornata Mondiale dell’Aiuto Umanitario (World … Continua

13 agosto 2019

La Classe 2019 di AIFA

Il racconto sulla nuova avventura ad Alice Italian Food Academy prosegue questa settimana con la presentazione della nuova classe di aspiranti chef kenioti! Le lezioni di cucina italiana sono iniziate … Continua

9 agosto 2019

News dal Kenya

Giornata Mondiale dei Popoli Indigeni 2019

La Giornata Mondiale dei Popoli Indigeni ricorre ogni anno il giorno 9 agosto. È stata istituita dalle Nazioni Unite nel 1994 per celebrare le diversità caratteristiche di ciascun popolo indigeno … Continua