News e Comunicazioni

Il giornalista Daniele Castellani ha intervistato per D Repubblica il nostro volontario Daniele, poco prima della sua partenza per il Kenya.
Proprio a Nairobi Daniele trascorrerà i mesi estivi, dando una mano allo staff di Alice for Children nella gestione dei campi di volontariato internazionale, coordinando le attività dei diversi ragazzi che, anno dopo anno, scelgono di dedicare parte della loro estate ai nostri progetti di scolarizzazione nelle baraccopoli di Korogocho e Dandora.

“Che cosa ci fa Daniele, a 22 anni, tutto solo a Nairobi? Non dovrebbe essere sui banchi dell’università? O a cercare lavoro nella sua Milano? No, perché si è preso una pausa, un gap year. È una tradizione consolidata nel mondo anglosassone, dove viene visto come un’occasione per imparare una lingua, fare volontariato, uno stage o un’esperienza di lavoro, o più semplicemente conoscere il mondo”.

Online l’articolo completo.

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

24 settembre 2020

Diamo i Numeri... Grazie a Voi!

SEMBRAVA IMPOSSIBILE, MA GRAZIE A VOI CI STIAMO RIUSCENDO! Da qualche mese abbiamo lanciato il nuovo progetto per aiutare le famiglie che vivono negli slum, ridotte alla fame dalle conseguenze … Continua

15 settembre 2020

News dal Kenya

Le scuole chiuse cancellano i diritti dei bambini

Secondo un recente studio delle Nazioni Unite, nei prossimi dieci anni il numero delle spose bambine nel mondo crescerà di 13 milioni. Questa è solo una delle conseguenze della chiusura … Continua

10 settembre 2020

Il Tuo 5x1000 Può Fare la Differenza

Il 2020 è un anno particolare, anche per la donazione del 5×1000: a causa della pandemia e del lockdown, le scadenze per la presentazione del 730 o del Modello Redditi … Continua

× Come possiamo aiutarti?