News e Comunicazioni

Alice Italian Food Academy è stata inaugurata lo scorso 29 aprile ad Alice Village e nelle scorse settimane vi abbiamo presentato lo staff italiano che a luglio raggiungerà il Kenya per intraprendere questa avventura. Il Prof. Cribiù dell’Istituto Alberghiero Carlo Porta partirà, infatti, accompagnato da due studentesse che affronteranno il loro percorso di alternanza scuola-lavoro presso il nostro villaggio, insegnando ed imparando. Lo staff della nostra scuola, tuttavia, non è solo italiano. In questo periodo abbiamo valutato e selezionato alcuni professionisti che seguiranno i nostri ragazzi in loco, spronandoli ed accompagnandoli verso il loro futuro.

Lo staff keniota è costituito principalmente dal Preside della scuola, Duncan, e da un Sous Chef, il nostro James che sarà supportato nel ruolo da un giovane professionista che raggiungerà la scuola a luglio insieme ai ragazzi del Carlo Porta: presto vi racconteremo l’entusiasmo di Frederik!

Oggi, invece, vogliamo raccontarvi l’impegno e la dedizione al progetto di Duncan e James.

Staff

James è un cuoco pieno di passione per il proprio mestiere che non vede l’ora di trasmettere lo stesso amore anche ai nostri ragazzi della Food Academy: lui ha avuto la fortuna di avere una famiglia alle spalle che l’ha accompagnato nel suo percorso di crescita e, in particolare, l’ha incoraggiato nel seguire le sue passioni. Sua mamma è infatti un’insegnante di cucina e si è dimostrata da subito entusiasta della scelta professionale del figlio.

 

Duncan è un giovane determinato che ha trascorso i suoi primi anni di lavoro insegnando in diverse scuole nelle baraccopoli di Nairobi. Conosce bene il contesto dal quale i nostri ragazzi provengono e le difficoltà che sono costretti ad affrontare tutti i giorni, per studiare e costruirsi un futuro in autonomia.

Staff

“Questi ragazzi stanno investendo le loro energie per costruirsi un avvenire nel mondo del lavoro, per avere un’opportunità in più che molti ragazzi in Kenya purtroppo non hanno – ci ha confidato lo scorso 29 aprile durante l’inaugurazione – Sono certo che il loro impegno verrà ripagato e questa vita restituirà loro un po’ di fortuna”.

 

Dal prossimo luglio Duncan aprirà le porte della scuola ai primi ragazzi coinvolti nel corso di specializzazione in cucina italiana; James, insieme allo staff italiano, seguirà gli studenti nella didattica e nelle lezioni pratiche della Food Academy. Insieme per costruire l’avvenire dei nostri futuri chef!

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

4 agosto 2020

News dal Kenya

Le Conseguenze del Lockdown per le Donne

La pandemia e il lockdown stanno colpendo duramente tutta la popolazione mondiale in termini economici, sanitari e sociali. In tutto il mondo ma soprattutto nei paesi più vulnerabili, donne e … Continua

29 luglio 2020

Coronavirus, News dal Kenya

Lettera dagli Slum: l'Appello di Davide

Condividiamo con voi l’appello del nostro coordinatore delle attività a Nairobi, Davide, che sta lavorando sul campo per contrastare l’emergenza alimentare e sociale che affligge la popolazione degli slum di … Continua

22 luglio 2020

News dal Kenya

Scuole chiuse fino a gennaio: il Kenya dimentica i bambini degli slum

“Tenere le scuole chiuse comporta molti più rischi che benefici”. The Economist (dal titolo di un articolo di qualche giorno fa)   Due settimane fa il ministero dell’istruzione keniano ha … Continua

× Come possiamo aiutarti?