News e Comunicazioni

La settimana di Ferragosto è una settimana particolare per parlare di cibo: in Italia il caldo e il sole cocente non ci hanno mai fatto rinunciare a grigliate, marmitte di pasta al sugo e mangiate di pesce che possono durare dalle 3 alle 6 ore (stile “all you can eat”). Una tradizione, la nostra del Ferragosto, a cui teniamo moltissimo e che risulta irrimediabilmente legata alla cucina e alle nostre ricette tradizionali.

Detto questo, non sappiamo se l’articolo di oggi vi porterà a esclamare: “E no! Adesso basta!”, oppure se stimolerà ulteriormente il vostro palato e la vostra passione culinaria. Oggi, infatti, abbiamo deciso di presentarvi e condividere alcune delle ricette tema delle lezioni della nostra Alice Italian Food Academy: vi abbiamo raccontato la prima settimana di lezioni tenuti dal prof. Cribiù, dai ragazzi del Carlo Porta e dal team keniano (lezioni che gli studenti hanno seguito con entusiasmo e impegno) e anche la cerimonia di apertura della scuola, tenutasi lo scorso 4 agosto. Le lezioni continuano e, anche nel giorno di Ferragosto (giornata non festiva in Kenya), i nostri futuri chef hanno lavorato e prodotto piatti decisamente invitanti. I ragazzi stanno perfezionando la loro tecnica, con la speranza di riuscire a eguagliare la dimestichezza e la bravura dei professori; grazie al team italiano e alla presenza delle volontarie in loco, stanno prendendo confidenza anche con la lingua italiana, per poter comprendere al meglio gli ingredienti e le ricette principali e per imparare a pronunciare con disinvoltura i piatti del menu, che, in futuro, dovranno elencare e presentare ai commensali in sala.

20e2b994-6769-4989-bad3-2abf534455b2
Gli studenti di AIFA con Frederik durante una lezione pratica.

Ecco le ricette che vi presentiamo oggi, così che possiate sperimentare anche voi insieme ai nostri ragazzi: gnocchi al gorgonzola, panzerotti e panini dolci al cioccolato.

39283924_1994278357260093_7821302730697211904_n

GNOCCHI AL GORGONZOLA

INGREDIENTI PER 10 PERSONE:

1500 g. Patate

400 g. Farina bianca 00

100 g. Purea di spinaci

10 g. Sale

 

Per la salsa:

300 g. Gorgonzola

300 g. Panna fresca

300 g. Latte

60 g. Burro

60 g. Farina bianca 00

2 g. Noce moscata

5 g. Prezzemolo trito

 

Lavare e bollire le patate con la buccia in acqua salata, poi scolarle e passarle allo schiacciapatate o al passaverdure

Lasciar freddare, poi, su una spianatoia; impastare velocemente, salando, le patate, la purea di spinaci e la farina.

Formare tanti rotolini e tagliare gli gnocchi aiutandosi con una spatola in acciaio.

Tuffarli in acqua bollente e salata. Quando salgono a galla, scolarli e condirli con la salsa

 

Salsa:

Mettere a bollire in una casseruola la panna e il latte, aromatizzati con noce moscata e sale. Fondere il burro in una seconda casseruola, poi aggiungere il burro.

Unire il latte e la panna al composto preparato (roux) e portare a bollore.

Aggiungere il formaggio tagliato a pezzetti e lasciar fondere. Finire con il prezzemolo.

38195993_1970327879655141_3517213727319392256_n

PANZEROTTI FRITTI

INGREDIENTI PER 10 PERSONE:

1200 g. Pasta per pizza/focaccia

500 g. Salsa di pomodoro

500 g. Mozzarella per pizza

100 g. Parmigiano

2 lt. Olio di semi

 

Dividere l’impasto in 10 palline uguali; poi stenderle con il mattarello fino ad ottenere dei dischi del diametro di circa 20/25 cm.

Mettere al centro dei dichi un bel cucchiaione di salsa di pomodoro, la mozzarella e una spolverata di parmigiano. A piacere aggiungere una foglia di basilico.

Richiudere a mezzaluna facendo aderire bene i bordi.

Lasciar lievitare una decina di minuti sul tavolo, poi friggere in abbondante olio bollente, rigirando spesso così che colori uniformemente.

Scolare, asciugare con carta assorbente e servire ben caldi.

38820857_1983874694967126_5135863691454971904_n

PANINI DOLCI AL CIOCCOLATO

INGREDIENTI:

1000 g. Farina 00

500 g. Latte

400 g. Gocce di cioccolato

200 g. Uova

100 g. Zucchero semolato Burro

100 g. Burro

60 g. Lievito di birra

20 g. Sale fino

 

Versare in una planetaria tutti gli ingredienti ad esclusione del sale, che verrà aggiunto a metà lavorazione, e le gocce di cioccolato, che verranno aggiunte alla fine.

Iniziare a impastare prima lentamente per 4/5 min., poi più velocemente per altri 6/7 min.

Aggiungere le gocce di cioccolato tenute in frigo fino al momento dell’utilizzo.

Togliere l’impasto dalla macchina e lasciarlo lievitare a temperatura ambiente, coperto, per circa 30 minuti.

Dividere l’impasto e formare, adagiare i panini distanti tra di loro su di una teglia foderata con carta da forno, pennellare con dell’uovo sbattuto e far lievitare a una temperatura di 25°C. per 40/50 minuti.

Pennellare con uovo una seconda volta e infornare a una temperatura di 190°C per circa 20 minuti.

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

22 ottobre 2020

News dal Kenya

Scuole in Kenya: la Riapertura Anticipata e le Sfide da Affrontare

Con un preavviso di soli sette giorni e contro ogni previsione, lo scorso 5 ottobre il governo ha fissato la riapertura delle scuole per il lunedì successivo, 12 ottobre. In … Continua

18 ottobre 2020

Brosway per le donne e le bambine degli slum

Dall’inizio della pandemia, la nostra associazione ha attraversato momenti di grande difficoltà. Anche oggi, con le scuole chiuse a Nairobi e le famiglie delle baraccopoli ridotte alla fame, non sapremmo … Continua

15 ottobre 2020

Il Diritto al Cibo e il Rinnovato Impegno della Chiesa Valdese

Il cibo come bisogno primario. Come primo mattone per costruire una comunità. Come primo intervento alla base di cure mediche e assistenza al lavoro. Il 16 ottobre si celebra la … Continua

× Come possiamo aiutarti?