News e Comunicazioni

Condividiamo con voi l’appello del nostro presidente, Diego Masi.

A Nairobi la situazione della comunità delle baraccopoli è davvero tragica e nonostante il nostro intervento ininterrotto e capillare, moltissime famiglie rischiano di non farcela.

Ecco le parole del presidente:

“Il Coronavirus è piombato come un falco su un pianeta che pensava di controllare tutto. Ha lasciato sul campo, ad oggi, quasi 600.000 morti e oltre 13,8 milioni di contagiati, che forse vanno raddoppiati o triplicati perché le statistiche sono, per mille ragioni, poco attendibili.

La pandemia è diventata quasi subito anche un dramma economico, sociale, alimentare.

Il famoso welfare di cui si sente parlare è infatti figlio solo di pochi paesi occidentali, soprattutto europei. Per i più poveri, che vivono nelle aree più disperate del Pianeta, non c’è nulla. A loro restano solo la povertà e la fame.

Oggi il Kenya è ancora in lockdown, con scuole chiuse fino a gennaio 2021 e con una gravissima crisi alimentare e sociale da affrontare. 

Il lockdown sta creando una drammatica disoccupazione complessiva, l’economia informale è crollata e la mancanza di quei pochi euro giornalieri, dall’oggi al domani, ha messo in ginocchio le famiglie degli slum in cui da anni lavoriamo.

Detto in parole povere, queste persone non hanno da mangiare.

Nelle baraccopoli, questo infinito e maledetto lockdown sta uccidendo più del virus!

Stiamo cercando disperatamente nuovi sostenitori che vogliano contribuire con una donazione mensile al nostro programma di sostegno alle famiglie delle baraccopoli.

Basta poco per aiutarci a salvarli, ma il tuo aiuto è di importanza vitale.

Grazie”.

Diego Masi, 11 agosto 2020

 

Potete vedere l’appello del presidente cliccando sul link di YouTube.

Se volete sostenerci, ecco il link per avere info o attivare il vostro sostegno:

SCOPRI IL PROGETTO DI SOSTEGNO ALLA COMUNITÀ 

 

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

24 gennaio 2021

24 Gennaio: Giornata Internazionale dell'Educazione

L’Art. 28 della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza protegge il diritto all’istruzione per tutti i bambini del mondo.   Rende obbligatoria l’istruzione primaria. Obbligo non solo per gli alunni … Continua

20 gennaio 2021

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Un viaggio nella baraccopoli di Korogocho

La baraccopoli di Korogocho è una tra le più grandi e popolose di Nairobi. È qui che siamo approdati più di dieci anni fa nel nostro primo viaggio alla scoperta … Continua

15 gennaio 2021

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Ai Piedi della Discarica: il Racconto di Arianna

Dandora è uno dei più di 100 slum di Nairobi. Un agglomerato di baracche e strade strette, dove vivono e si muovono migliaia di persone. A soli 7 chilometri dal … Continua

× Come possiamo aiutarti?