News e Comunicazioni

La responsabilità sociale delle imprese sta diventando sempre più importante, non solo per l’Italia ma anche per i nostri bambini. Vi raccontiamo l’avventura che abbiamo intrapreso insieme a WaNa Functional Sweets.

 

IL BUONO DI WANA PER I BIMBI DI NAIROBI

In questi giorni è stato inaugurato un bellissimo progetto in collaborazione con WaNa Functional Sweets: fin dalla sua fondazione, infatti, l’azienda innovativa nella produzione di snack proteici ha deciso di supportare i progetti di Alice For Children, legando il buono dei suoi prodotti con il buono per i bambini e le famiglie Keniote bisognose.

In particolare, hanno deciso di costruire con noi il progetto WaNa makes Africa smile”: donando per ogni scatola di prodotti WaNa venduti, un pasto a un bambino per garantire a lui e alla sua famiglia maggior benessere e qualche sorriso in più.

 

IL PROGETTO

Come vi abbiamo raccontato negli ultimi mesi, con l’avvento del COVID-19 in Kenya la situazione delle famiglie degli slum di Nairobi si è molto aggravata: in questo contesto di degrado ed emarginazione, la scuola per i bambini è il luogo dello studio, del gioco, della sicurezza. Ma soprattutto è il luogo dell’unico pasto della giornata, che viene garantito ad ogni piccolo studente.

Grazie al supporto di WaNa Functional Sweets verranno distribuiti durante questo anno scolastico 2020/2021 ai bambini e alle loro famiglie in difficoltà oltre 1500 pasti.

I pacchi alimentari comprendono riso, farina per la preparazione dell’Ugali (polenta proteica), oppure legumi di varia natura e mais per la preparazione del ghitheri, consentendo così la preparazione di pasti nutrienti e completi per adulti e bambini.

I pacchi verranno consegnati dalle Social Workers e porteranno sicuramente il sorriso a questi bambini e alle loro famiglie in difficoltà.

 

GRAZIE WANA!

 

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

2 dicembre 2020

Caterina e il Diritto allo Studio dei Nostri Bambini

“Il mio è un desiderio: sarebbe bellissimo che questi bimbi vivessero davvero protetti, che vivessero come bambini, nella leggerezza dell’infanzia”. Quando per la prima volta nel 2007 abbiamo visitato la … Continua

30 novembre 2020

L'HIV non è Ancora Sconfitto

1,7 milioni di nuovi infetti, 690 mila morti e 38 milioni di persone che convivono con il virus. Non stiamo parlando di Covid-19 o di una nuova pandemia mondiale, ma … Continua

30 novembre 2020

Il 25 Novembre nello Slum

Il 2020 è stato un anno pieno di difficoltà, anche per la nostra associazione. Tuttavia, non solo non ci siamo fermati davanti ai mille ostacoli che abbiamo incontrato, ma abbiamo … Continua

× Come possiamo aiutarti?