News e Comunicazioni

Vi ricordate quando potevamo spostarci liberamente da un continente all’altro, addirittura per fare nuove esperienze, come quella da volontari internazionali?

Sembrano passati secoli da quando il nostro ultimo volontario internazionale è atterrato a Nairobi per affiancare il nostro staff e conoscere i bambini di Alice Village e delle nostre scuole.

In quanto associazione che da più di 10 anni organizza esperienze di volontariato in Kenya, non vediamo l’ora di poter ricominciare a conoscere e formare nuovi volontari, che tanto fanno per la crescita e l’educazione dei bambini delle baraccopoli di Nairobi. Finché la situazione internazionale non si sarà per lo meno stabilizzata e non potremo far viaggiare i volontari in piena sicurezza e senza restrizioni né spese eccessivi, senza mettere in pericolo né loro né i nostri bambini, abbiamo deciso di interrompere le partenze per il Kenya.

Tuttavia, non ci siamo persi d’animo e stiamo preparando per i prossimi mesi alcune attività di volontariato da svolgere dall’Italia e quasi completamente a livello digitale, sempre per aiutare e sostenere i bambini degli slum e i loro diritti (continuate a seguirci per saperne di più!).

In questa giornata del 5 dicembre, in cui la comunità internazionale celebra il volontariato e tutti i volontari, vogliamo farvi viaggiare un po’ con la fantasia. Abbiamo intervistato Andrea, l’unico volontario partito in questo 2020, prima dello scoppio della pandemia mondiale. Ecco cosa ci ha raccontato:

 

“Ognuno è in grado di dare qualcosa ai bambini a seconda delle proprie capacità. Il messaggio che mi sento di dare è di mantenere la voglia, nonostante il periodo sia particolarmente difficile per compiere esperienze di questo genere, anzi, di approfittare di questo tempo per capire che cosa si è in grado di comunicare a dei bambini e quali tipi di abilità possiamo esportare”.

Andrea Frusone, volontario 2020

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

24 gennaio 2021

24 Gennaio: Giornata Internazionale dell'Educazione

L’Art. 28 della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza protegge il diritto all’istruzione per tutti i bambini del mondo.   Rende obbligatoria l’istruzione primaria. Obbligo non solo per gli alunni … Continua

20 gennaio 2021

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Un viaggio nella baraccopoli di Korogocho

La baraccopoli di Korogocho è una tra le più grandi e popolose di Nairobi. È qui che siamo approdati più di dieci anni fa nel nostro primo viaggio alla scoperta … Continua

15 gennaio 2021

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Ai Piedi della Discarica: il Racconto di Arianna

Dandora è uno dei più di 100 slum di Nairobi. Un agglomerato di baracche e strade strette, dove vivono e si muovono migliaia di persone. A soli 7 chilometri dal … Continua

× Come possiamo aiutarti?