News e Comunicazioni

Il 2020 ha stravolto le vite di tutti noi, in un modo o nell’altro.

Alcuni dei piani che avevamo riguardo i nostri progetti in Kenya e in Italia sono rimasti in sospeso, mentre cercavamo di adattarci alla nuova situazione di emergenza.

Nel corso del 2020 abbiamo cambiato il nostro modo di lavorare, allargato il nostro raggio d’azione e implementato nuovi strumenti per sostenere le famiglie delle baraccopoli di Nairobi. Quest’anno non solo ripartiremo con vecchi progetti lasciati in sospeso, ma ne attiveremo di nuovi, che coinvolgeranno sia i nostri beneficiari keniani che chiunque di voi voglia unirsi alla famiglia di Alice.

 

TORNIAMO AI FORNELLI CON AIFA

La nostra scuola di cucina italiana a Nairobi avrebbe dovuto ripartire nella primavera del 2020, con un nuovo e innovativo programma di lezioni online per i ragazzi keniani che non possono raggiungere le classi di Nairobi. Con lo scoppio della pandemia mondiale, abbiamo dovuto obbligatoriamente cancellare il programma accademico del 2020. Nei prossimi mesi, tuttavia, contiamo di riprendere le lezioni di Alice Italian Food Academy, confermando la nostra collaborazione con l’istituto Carlo Porta di Milano e coinvolgendo nuovi insegnanti e collaboratori nel nostro team.

 

SLUM RIGHTS MATTER

Da qualche mese stiamo lavorando a un progetto innovativo. Si tratta del sito-manifesto Slum Rights Matter, dedicato alla tutela dei diritti di uomini, donne e bambini degli slum di Nairobi. Implementeremo un programma a 360° che avrà l’obiettivo di dar voce alla parte più vulnerabile della comunità keniana, che da sempre vede negarsi i propri diritti fondamentali. Il 2021 sarà dedicato in particolare alle donne e alle bambine delle baraccopoli, alle quali forniremo ulteriori strumenti e supporto concreti contro abusi e violenze attraverso programmi di educazione sessuale, counseling, microcredito e altro ancora.

 

VOLONTARI IN ITALIA E ONLINE

Ancora non sappiamo quando potremo riprendere le partenze per il Kenya in totale sicurezza, ma speriamo per la prossima estate di poter organizzare dei viaggi per tutti i professionisti che vorranno mettere a disposizione le proprie competenze per la comunità delle baraccopoli di Nairobi. Abbiamo però una bella novità per coloro che vorranno diventare volontari “da casa” o qui in Italia: stiamo preparando un programma di volontariato a distanza e nei nostri uffici di Milano, per coloro che vorranno affiancarci nelle nostre attività quotidiane o diventare digital ambassador dei nostri progetti. Lo scopo di tutti sarà quello di portare la voce dei bambini e delle famiglie keniani fino in Italia, per sensibilizzare la nostra comunità su tematiche legate alla tutela dei diritti umani.

 

Continuate a seguirci per scoprire tutte le novità del 2021!

Condividi su

Potrebbe anche interessarti

24 gennaio 2021

24 Gennaio: Giornata Internazionale dell'Educazione

L’Art. 28 della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza protegge il diritto all’istruzione per tutti i bambini del mondo.   Rende obbligatoria l’istruzione primaria. Obbligo non solo per gli alunni … Continua

20 gennaio 2021

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Un viaggio nella baraccopoli di Korogocho

La baraccopoli di Korogocho è una tra le più grandi e popolose di Nairobi. È qui che siamo approdati più di dieci anni fa nel nostro primo viaggio alla scoperta … Continua

15 gennaio 2021

Diari dei volontari, Diari di viaggio

Ai Piedi della Discarica: il Racconto di Arianna

Dandora è uno dei più di 100 slum di Nairobi. Un agglomerato di baracche e strade strette, dove vivono e si muovono migliaia di persone. A soli 7 chilometri dal … Continua

× Come possiamo aiutarti?