Nella povertà, anche il ciclo mestruale diventa una ferita profonda, che impedisce a migliaia di bambine di andare a scuola e le fa soffrire in silenzio. Non possono permettersi assorbenti, né assistenza medica.

Con una tua donazione tu puoi cambiare tutto questo!

Il 65% delle donne in Kenya non può permettersi di acquistare gli assorbenti igienici. Questo percentuale nelle baraccopoli aumenta ancora di più, con milioni di donne che non possono permettersi nessun prodotto adeguato per il proprio ciclo mestruale.

Senza assorbenti una bambina delle baraccopoli a Nairobi non può frequentare la scuola durante il ciclo, perdendo ogni mese diversi giorni di scuola. Non solo, viene discriminata ed emarginata, e soprattutto non riceve l’educazione adeguata per capire cosa sta succedendo al proprio corpo, e finisce quindi per essere derisa e provare vergogna..

La mancanza di educazione sessuale aumenta a dismisura il rischio di gravidanze indesiderate in età adolescenziale. E con il Covid e la chiusura delle scuole, la situazione è peggiorata ancora di più..

Il ciclo mestruale diventa uno stigma sociale, una fonte di discriminazione, un ostacolo che impedisce ad una bambina di studiare, crescere e diventare una donna libera. Questo è inaccettabile..

Difendiamo il diritto di essere donna

Il nostro obiettivo per il 2021 è quello di occuparci integralmente degli assorbenti e dei bisogni correlati di oltre 340 bambine e ragazze delle baraccopoli Nairobi.

Con una tua donazione potrai garantire ad alcune di queste bambine gli assorbenti di cui hanno bisogno.

Permetterai loro di tornare a scuola e di non subire discriminazioni di genere; grazie a te non verranno più emarginate e non proveranno più vergogna.

Gli assorbenti, che per noi possono sembrare un oggetto scontato, sono davvero il primo passo per difendere i diritti delle bambine e delle donne delle baraccopoli.

Grazie a te, le bambine dello slum possono fare questo passo.